Home > Webzine > All'asta lettera di Napoleone
martedì 19 novembre 2019

All'asta lettera di Napoleone

16-02-2006
"Perché non hai ancora lasciato Parigi? La mia anima era aperta alla gioia, ora mille coltelli straziano il mio cuore. Ti supplico, non conficcarli più a fondo, raggiungimi": un Napoleone giovane e innamorato, lontano dallo stereotipo del brillante condottiero, emerge da una lettera alla moglie Giuseppina che verrà presto messa all'asta a Mosca. La missiva è stata spedita da Milano, ed è datata 8 giugno 1796, proprio all'inizio della campagna d'Italia che fece le fortune politiche dell'allora ventisettenne stratega.