Home > Webzine > Fabrizio Boschi pittore barocco a Casa Buonarroti
domenica 17 novembre 2019

Fabrizio Boschi pittore barocco a Casa Buonarroti

11-09-2006
Casa Buonarroti rende omaggio a uno dei protagonisti della pittura barocca tra la fine del '500 ed il '600, quel Fabrizio Boschi chiamato proprio da Michelangelo il Giovane a decorare la casa di famiglia con la realizzazione di uno dei pannelli parietali della galleria al piano nobile. In esso l'artista rappresentò Michelangelo che presenta a Papa Giulio III il modello ligneo del Tribunale di Ruota in Via Giulia a Roma. Finissimo disegnatore e abile pittore amante della modernità e della sontuosità tipiche dello stile dell'epoca, Boschi sperimentò varie tecniche, dalla matita alla penna, dall'acquerello al carboncino, dal gesso al pastello. Dopo un inizio felice insieme al Passignano il pittore trovò nell'ambiente romano nuovi stimoli creativi all'interno di un clima culturale e artistico di prim'ordine. La mostra, curata da Riccardo Spinelli ed in programma fino al 13 novembre, intende valorizzare la sua figura attraverso una ventina di dipinti, capolavori dominati dalla presenza di una pennellata corposa alla Rubens, e trenta disegni molti dei quali inediti.

di Andrea Palanti