Home > Webzine > Il nuovo affresco della stazione Santa Maria Novella
martedì 10 dicembre 2019

Il nuovo affresco della stazione Santa Maria Novella

21-09-2006
La stazione di Santa Maria Novella si rifà il trucco con il nuovo affresco "Partenze" dell'artista toscano Giampaolo Talani. Sopra l'ingresso sul lato di via Alamanni, incastonati attorno all'orologio, 70 metri quadri di pittura ritraggono 19 uomini in viaggio (in foto). Presentato da Vittorio Sgarbi, l'affresco di Talani fa parte di un progetto di riqualificazione complessiva dello scalo ferroviario. Entro sei mesi partiranno lavori per 13 milioni di euro che dureranno due anni. Al primo livello interrato sarà realizzato un nuovo centro servizi e nuove scale. All'esterno, saranno riorganizzate e bonificate le attrezzature esistenti, come pensiline e spazi di servizio, e crescerà il verde. Il parcheggio di via Valfonda per auto, moto e biciclette sarà anch'esso riorganizzato mentre un nuovo posteggio nascerà al livello interrato.