Home > Webzine > ''Come si rapina una banca'' al Teatro Aurora
lunedì 11 novembre 2019

''Come si rapina una banca'' al Teatro Aurora

31-01-2007
Il secondo appuntamento della rassegna Auroradisera al Teatro Aurora di Scandicci ospita l'’attore napoletano Peppe Barra, protagonista della commedia brillante di Samy Fayad, "Come si rapina una banca". La pièce,rappresentata per la prima volta nel 1967 al Teatro delle Arti a Roma e interpretata con grande successo da Peppino De Filippo, è ambientata nella Napoli già invasa dal boom edilizio dei primi anni '60. In questo contesto di improvviso arricchimento, si muove un'umanità sempre alle prese con problemi economici ma dotata di straordinaria inventiva. A farne parte è ad esempio Agostino Capace, che vive emarginato con tutta la famiglia, in una delle ultime baracche dalla città, ma che ha un formidabile cpacità ideare invenzioni da mettere al servizio dei deboli e dei diseredati Agostino ha infatti inventato la "porta che si chiude da sola", oppure il "clarinetto ad aria compressa" per coloro che hanno la passione dello strumento ma non lo possono suonare a causa di un enfisema polmonare. La trovata è geniale, ma purtroppo, mancano i soldi per realizzarla. Agostino non si perde d'animo, facendo ricorso ad un'altra sua strampalata intuizione, riesce ad entrare di notte, con tutta la famiglia, compresa una figlia incinta, in una banca per una impossibile maldestra rapina. La rapina riuscirà, ma a Napoli un gatto nero è più forte del destino e può compromettere ogni cosa... Appuntamento giovedì 1 febbraio, ore 21.15 al Teatro Aurora di Scandicci ( Via S. Bartolo in Tuto, 1). Info: Teatro Aurora, via San Bartolo in Tuto 1, Scandicci; tel. 055 2571735 / 055 740677.