Home > Webzine > Dal 6 al 15 luglio visita-spettacolo alla Certosa del Galluzzo
mercoledì 20 novembre 2019

Dal 6 al 15 luglio visita-spettacolo alla Certosa del Galluzzo

02-07-2007
Un viaggio artistico-teatrale, una visita-spettacolo all'interno di uno dei luoghi più suggestivi di Firenze: la Certosa del Galluzzo. La rappresentazione itinerante "L'azione del silenzio", organizzata nello storico monastero dalla Compagnia delle Seggiole e da Giovanni Micoli, riprende e replica il successo che il team ha registrato con "In sua movenza è fermo", che aveva come scenario il Teatro della Pergola. Stavolta il luogo è ispiratore di atmosfere e suggestioni diverse: ilcomplesso della Certosa, voluto da Niccolò Acciaioli nel 1341 e presto divenuto punto di riferimento della vita spirituale della città, custode del Palazzo Acciaioli, le Chiese, i chiostri e il capitolo, le ampie celle, gli straordinari affreschi raffiguranti il Ciclo della Passione che Pontormo dipinse a partire dal 1523, quando si rifugiò alla Certosa per fuggire la peste. Nel corso della visita verranno rivelati i silenzi e i segreti che riposano nascosti nei corridoi, nelle stanze, nei meandri più inaccessibili: il pubblico simbolicamente accompagnerà un monaco all’interno dell’edificio, nel giro che serviva a portare il pasto quotidiano ad un padre certosino nella sua cella. Lungo il cammino si incontreranno figure uscite direttamente dagli spazi di spirituale mistero della Certosa, che racconteranno la storia dell’edificio e la scelta, le difficoltà e il premio finale di un uomo che contro tutte le tendenze del tempo (di qualsiasi tempo) decide di votarsi a Dio. Lo spettacolo sarà in scena dal 6 al 15 luglio escluso lunedì 16. E' riservato a 45 persone per gruppo, distribuite in due gruppi per sera con partenze alle ore 21,00 e alle 22,00. Informazioni e prenotazioni 333.2284784.