Home > Webzine > Premio letterario Repaci
venerdì 22 novembre 2019

Premio letterario Repaci

28-08-2007

Nell’ambito delle manifestazioni conclusive del Premio Viareggio, domani, mercoledì 29 agosto alle ore 21.30, Villa Borbone (viale dei Tigli) ospiterà “Incontro con la poesia”, serata dedicata a Gabriella Sobrino con la partecipazione di Marcello Ciccuto, Giuseppe Leonelli e Roberto Amato.
Giovedì 30 agosto poi, sempre alle 21.30, presso il Cinema Teatro Eden di Viareggio (Viale Margherita 22), la Giuria assegnerà l’importante riconoscimento agli autori delle quattro classi: Narrativa, Saggistica, Poesia e Opera Prima. Ai vincitori verrà consegnata una piccola scultura in bronzo dell’artista Marcello Pietrantoni. A conclusione della serata verrà consegnato  il Premio Internazionale Viareggio Versilia, assegnato all’unanimità dalla Giuria nella riunione del 22 giugno ad Arturo Paoli in riconoscimento di una vita spesa “per la cultura, l’intesa tra i popoli, il progresso sociale, la pace”. Simbolo del Premio Internazionale è la colomba della pace dell’artista viareggino Gionata Francesconi.
Alla cerimonia di premiazione sono invitati in qualità di ospiti d’onore lo scrittore Manlio Cancogni vincitore del Premio Viareggio per la Narrativa 1985, la poetessa Gabriella Sobrino e il senatore Giovanni Pieraccini, al quale si deve la donazione di un’importantissima collezione di opere d’arte per la futura Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea (GAMC) di Viareggio. Alla serata saranno presenti i finalisti dell’edizion 2007 del Premio Viareggio Rèpaci, che sono: per la Narrativa Marisa Bulgheroni con Un saluto attraverso le stelle (Mondadori), Ermanno Cavazzoni con Storia naturale dei Giganti (Guanda) e Filippo Tuena con Ultimo parallelo (Rizzoli); per la Poesia Silvia Bre con Marmo (Einaudi), Franco Loi con Voci d’osteria (Mondadori) e Michele Mari con Cento poesie d’amore a Ladyhawke (Einaudi); per la Saggistica Stefano Agosti con Il testo visivo (Marinotti), Gian Luigi Beccaria con Tra le pieghe delle parole. Lingua storia cultura (Einaudi) e Paolo Mauri con Buio (Einaudi); per l’Opera Prima Simona Baldanzi con Figlia di una vestaglia blu (Fazi), Paolo Colagrande con Fideg (Alet) e Paolo Fallai con Freni (edizioni e/o).
Le notizie riguardanti il Premio Viareggio-Rèpaci e il Premio Internazionale Viareggio Versilia possono essere attinte nel completamente rinnovato sito ufficiale all’indirizzo www.premioletterarioviareggiorepaci.it.