Home > Webzine > Le incisioni di Safet Zec alla Galleria Falteri
giovedì 14 novembre 2019

Le incisioni di Safet Zec alla Galleria Falteri

10-10-2007
Dall'11 ottobre Safet Zec espone alla Galleria Falteri: dopo un anno dedicato alla pittura ritorna al passato presentando ai visitatori 30 incisioni di grande formato realizzate dal 1992 ad oggi, suddivise in due periodi, dall'11 ottobre e dall'8 novembre. La Formazione dell'artista bosniaco avviene alla Scuola superiore di arti applicate di Sarajevo e, quando giunge all’Accademia di Belgrado, è considerato un giovane artista dal talento prodigioso. Dopo aver passato un periodo di “realismo poetico” ora Zec è alla ricerca di nuovi scenari, ponendo sempre alla base del suo lavoro il ricordo di ciò che ha vissuto a Sarajevo. I paesaggi non sono più quelli di un tempo, poetici, meravigliosi, lo sguardo si sposta  sulle cose semplici, un piatto, una pagnotta, un cestino, una mano, una finestra in cui si manifesta una drammaticità che porta l'artista ad una ricerca della bellezza attraverso la sofferenza. La mostra è visitabile fino al 3 novembre 2007.