Home > Webzine > Pasticceri al Fabbricone di Prato
sabato 25 gennaio 2020

Pasticceri al Fabbricone di Prato

02-01-2008
Due fratelli gemelli, opposti ma complementari. Entrambi pasticceri. Il primo ha i baffi e il secondo no, uno balbetta l’altro parla con spigliatezza. Uno crede che la crema pasticcera sia delicata, meravigliosa e bionda come una donna, l’altro conosce la poesia, i poeti, i loro versi e li dice come chi non ha altro modo per parlare. Uno è convinto che le bignoline siano esseri viventi fragili e indifesi, l’altro crede che le bignoline vadano vendute, sennò non si può tirare avanti. Il laboratorio di pasticceria è la loro casa. Entrambi aspettano la loro donna dei sogni, e nel frattempo cucinano e ascolano musica: Lou Reed, Rolling Stones, Prince... Le loro conversazioni si tramutano in "Pasticceri - Io e mio fratello Roberto", un poetico spettacolo scritto ed interpretato da Leonardo Capuano e Roberto Abbiati, in scena al Teatro Fabbricone di Prato dal 2 al 6 gennaio (feriali ore 21, festivo ore 16). Info: tel. 0574/608501; Biglietteria Teatro Metastasio, via Cairoli 59, Prato. Orario Biglietteria dal martedì al sabato 9.30/12.30 e 16.00/19.00.