Home > Webzine > ''Incontriamoci a leggere''
martedì 19 novembre 2019

''Incontriamoci a leggere''

14-01-2003
Un'occasione per i ragazzi per incontrare, attraverso i libri, storie e personaggi di tutto il mondo. Si chiama "Incontriamoci a leggere", lo spazio creato alla scuola media Guicciardini-Poliziano di viale Morgagni 32. Il Comune di Firenze, attraverso l'assessorato alla pubblica istruzione, ha dato un contributo fondamentale per lo scorso anno scolastico e anche per quello che si è aperto a settembre, stanziando finanziamenti specifici, rispettivamente di 9.405 euro e 1.500 euro. L'iniziativa della scuola Poliziano rientra, infatti, nel progetto di utilizzo degli spazi scolastici in orario extra-curricolare promosso dall'ufficio tempi e spazi della città dell'assessorato alla pubblica istruzione e alle politiche dei tempi. Lo spazio è collegato alla biblioteca scolastica e dedicato alla libera lettura individuale, alla consultazione di testi di vario tipo (libri, riviste, quotidiani, materiale multimediale), alla sperimentazione di tecniche di studio cooperativo, all'utilizzo dell'ausilio informatico per la ricerca, la catalogazione, l'archiviazione dei dati. La biblioteca funzionerà infatti da dicembre a giugno e sarà aperta, oltre l'orario delle lezioni, tre pomeriggi la settimana: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18. I ragazzi saranno protagonisti e potranno costruire ed aggiornare la biblioteca, dando indicazioni sul materiale da acquisire sulla base dei loro bisogni ed interessi, nonchè redigere un regolamento di accesso alla biblioteca stessa.