Home > Webzine > Ricordi
giovedì 21 novembre 2019

Ricordi

20-05-2008
"Si vive soltanto quando le emozioni registrate nel nostro cervello rimangono intatte attraverso il tempo; il resto non conta. Nei momenti in cui la vita è piatta è come se non fossimo neanche esistiti." Così inizia Ricordi, di Milena Scarpelli: un testo inedito che è stato affidato agli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore Leonardo da Vinci di Firenze perché diventasse un libro. In tre anni di lavoro i ragazzi si sono suddivisi i compiti fra specializzazioni: chi ha curato il testo corredandolo di note, chi ha scelto e posizionato le foto, chi ha impaginato il tutto, chi ha provveduto infine alla stampa, avvenuta nella tipografia della stessa scuola, la più grande della Toscana. E’ il secondo volume, Ricordi, di una collana inaugurata quattro anni fa da un altro libro inedito, dedicato alla Resistenza, Per i giovani che un giorno vorranno sapere, che racconta la vita di tutti i giorni di un ragazzo fiorentino – l’autore, Renzo Rossi – alle prese nel ’44 con scelte decisive per la sua esistenza e quella di tutta la nostra comunità. Di questa collana, dedicata alle vicende del territorio lette dal lato dei testimoni diretti e della quotidianità, si sta preparando un terzo volume. “Crediamo infatti - si legge nella nota di presentazione a Ricordi - che questo approccio aiuti a ricostruire meglio la complessità della Storia con la “s” maiuscola, valorizzando il contributo decisivo che ad essa hanno portato le storie – apparentemente minuscole ed anonime – dei tanti piccoli e grandi protagonisti che hanno concorso a plasmarla in prima persona ma che mai compariranno, probabilmente, sui manuali scolastici”. Il libro sarà presentato mercoledì 21 Maggio 2008, ore 11.00, presso l'Aula Magna dell'ITI Leonardo da Vinci
A cura degli studenti e insegnanti delle classi
III Operatore per la Comunicazione Fotografica A.S. 2005/06
III Operatore per l’Industria Grafica A.S. 2006/07 e 2007/08
IV Tecnico dell’Industria Grafica A.S. 2007/08