Home > Webzine > Il clown è morto, evviva il clown
venerdì 15 novembre 2019

Il clown è morto, evviva il clown

30-05-2008
Giovedì 15 maggio è mancato nella sua casa francese di Saint Chef a pochi km da Lione, il grande Carlo Colombaioni. L’immortale clown aveva dedicato la sua intensa vita, prima al circo, luogo dove la figura del clown è nata, eppoi al teatro, dove con coraggio aveva trasferito la sua opera. Negli ultimi anni era ospite fisso della stagione teatrale del Jack and Joe Theatre, il piccolo teatro off di Cerbaia Val di Pesa (FI). Alla terra toscana Carlo Colombaioni era molto affezionato e vi si sentiva di casa anche se era nato ad Ancona il 30 novembre del 1933. Domani, Sabato 31 maggio, data nella quale Carlo Colombaioni avrebbe fatto il suo spettacolo, messo in cartellone da settimane con la solita gioia del Jack and Joe Theatre e per il suo numeroso pubblico, il CLOWN sarà in scena nell’omaggio che tutti possono tributargli. Carlo Colombaioni sarà così celebrato, perfino festeggiato alla presenza di alcuni dei figli che come lui portano in scena il clown, della giovane compagna anch’essa clown, la francese Ercolina, al secolo Catherine Pache, e a tutti coloro che amano e continueranno a ricordare il clown Carlo. L’ingresso alla serata è libero.