Home > Webzine > ''In viaggio con i Litfiba'' cronache rock dagli anni Ottanta
giovedì 14 novembre 2019

''In viaggio con i Litfiba'' cronache rock dagli anni Ottanta

26-10-2009
Martedì 27 ottobre presso la libreria Melbookstore di Firenze verrà presentato il volume "In viaggio con i Litfiba" di Bruno Casini. A Firenze nel 1980 via de’ Bardi 32 è un ritrovo di musicisti, ci passano varie formazioni. La cantina è sotto un palazzo antico, austero, gotico. Un forte odore di muffa, umidità, ma anche di rivoluzione e rock barricadero. A fine estate circola voce che in quella cantina sta provando un nuovo gruppo, è il chitarista Ghigo Renzulli lo straordinario motore del progetto: aderiscono il bassista Gianni Maroccolo, il batterista Francesco "Checco" Calamai, il tastierista Antonio Aiazzi e il funambolico vocalist Piero Pelù. Bruno Casini è stato il primo manager dei Litfiba, entra negli anni Ottanta dalla porta di quella cantina di via de' Bardi 32, per raccontare a quasi trent'anni dalla nascita la storia della band toscana, la cui formazione originaria si è sciolta nel 1999. E' una storia di viaggi, emozioni e canzoni, palchi, concerti e risate, ma anche fatica, sudore e passione. Da osservatore assolutamente privilegiato - e legato com'è da antica amicizia a tutti i componenti dei Litfiba - Casini rievoca i primi, favolosi anni di carriera della band raccontandoli in prima persona, insieme a tutti quegli eventi e artisti e tendenze che hanno fatto di Firenze, in quel decennio, una vera e propria capitale europea della musica. Come testimonia la discografia consigliata in appendice.