Home > Webzine > ''Marzo Pazzo'' ai Macelli di Certaldo: la varietà del teatro giovane
martedì 19 novembre 2019

''Marzo Pazzo'' ai Macelli di Certaldo: la varietà del teatro giovane

25-02-2010
Dal 26 febbraio i Macelli di Certaldo ospitano "Marzo Pazzo" con 6 spettacoli e 2 concerti, ad ingresso libero. "Marzo Pazzo, incursione nei linguaggi teatrali" è la mini-rassegna che dal 26 febbraio al 3 aprile propone gruppi giovani della scena teatrale toscana, con spettacoli molto diversi per mezzi e linguaggi utilizzati. Sarà l'occasione per vedere sei spettacoli teatrali in un mese circa, oltre a due appuntamenti per ascoltare musica jazz.
Si inizia venerdì 26 febbraio con Zaches Teatro in “One Reel”, primo e storico lavoro di questo gruppo formatosi con maestri russi al Jack&Joe theatre. Sabato 6 marzo in scena No Wan Teatro in “Modigliani”  (Vincitore del premio Nino de Reliquis 2008). Sabato 13 marzo un gruppo ormai diventato di culto, Gli Omini in “Gabbato lo santo” (vincitore del premio del pubblico a "giovani realta'" della Civica Accademia Nico Pepe). Domenica 21 marzo con Le Signorine in “Pus. Nella stanza vetero”. Sabato 27 marzo con “Mamma non vuole”. Teatro canzone di e con Paolo Aiello. Venerdì 2 e sabato 3 aprile chiusura di stagione con L’Oranona teatro in “Il giorno di Parasceve” regia di Carlo Romiti, spettacolo contro la pena di morte ispirato al Venerdì Santo, ai vangeli apocrifi ed a testi di autori vari. Gli spettacoli teatrali iniziano alle ore 21.15.
I due appuntamenti col Jazz sono domenica 28 febbraio col Federico Bertelli Trio e venerdì 26 marzo con il Luca Signorini Quartet. I concerti iniziano alle ore 22.00.
Info: www.imacelli.it