Home > Webzine > ''Il Diario di Eva'' con Lucia Poli al Teatro di Rifredi
domenica 17 novembre 2019

''Il Diario di Eva'' con Lucia Poli al Teatro di Rifredi

13-03-2010
Da giovedì 11 a sabato 20 marzo al Teatro di Rifredi di Firenze sarà di scena "Il Diario di Eva" con Lucia Poli a cura di Angelo Savelli. In occasione del bicentenario della nascita di Darwin, padre dell'Evoluzionismo, il gradito ritorno dell'applaudito "Il Diario di Eva". Nel 1859 Charles Darwin pubblica "L’evoluzione delle specie". Lo fa dopo alcuni anni di incertezze e reticenze ben immaginando il putiferio che avrebbe scatenato con questa sua rivoluzionaria tesi scientifica che fa discendere l’uomo dalla scimmia attraverso la selezione naturale. Chissà come la prese Emma, la devota moglie di Darwin, che proprio non arrivava a capire le idee dell’amato consorte. E che intanto continuava a curare il loro lussureggiante giardino dietro la casa di Down nel Kent, dove crescevano e si mescolavano ogni specie di piante e d’uccelli, insetti e altri tipi d’animali; Eden "domestico" che secondo alcuni fu la vera fonte d’ispirazione del grande biologo per ipotizzare la legge dell’evoluzione. Nel 1906 Mark Twain scrive il delizioso "Diario di Adamo ed Eva", un’opera leggera ma fortemente ironica con cui l’autore sembra reagire al clima pesantemente antidarwiniano scatenatosi nella puritana America, dove si apre una guerra di religione tra evoluzionisti e creazionisti che, incredibile a dirsi, dura tutt’oggi. In questa cornice polemica ed al tempo stesso umoristica lo riproponiamo oggi attraverso l’ironia di un’attrice brillante ma sagace come Lucia Poli, che si ritroverà impegnata in un divertente pastiche in bilico tra Charles Darwin, Mark Twain e, perché no, Piergiorgio Odifreddi, ambientato in un selvatico giardino fin de siècle che evoca le colorate foreste naives di Rousseau il Doganiere ma con qualche piccante ammicco a Lady Chatterley ed al suo adamitico amante. Per informazioni: www.toscanateatro.it