Home > Webzine > Aleksandra Zurczak in mostra alla Galleria Il Ponte
martedì 24 novembre 2020

Aleksandra Zurczak in mostra alla Galleria Il Ponte

11-06-2010
All’interno della seconda edizione di "StARTpoint/Accademia" la galleria Il Ponte espone il lavoro di Aleksandra Zurczak. La giovane artista affronta tematiche esistenziali facendo continue incursioni nel territorio del sogno e in quello del mito. Le sue originali installazioni spesso si compongono di diversi elementi realizzati con tecniche e materiali tradizionali (disegno su carta, pittura, scultura) posti in relazione tra loro. I misteriosi mondi ricreati da Aleksandra Zurczak, sia nei piccoli disegni raccolti negli Artistic books che tramite imponenti sagome antropomorfe che invadono lo spazio (Bastione, 2008), introducono lo spettatore in una dimensione onirica dove le paure e i desideri più reconditi dell’essere umano vengono indagati con una totale libertà espressiva. L’installazione realizzata presso la galleria Il Ponte rappresenta un suo nuovo punto d’arrivo. Passaggio mette in luce la solitudine e il disagio dell’individuo in rapporto alla società contemporanea: l’uomo è visto nella sua fragilità corporea, schiacciato dalle sue stesse membra, dalle convenzioni, dalle proprie angosce. L’opera realizzata site specific sarà visibile al pubblico fino al 16 giugno 2010. Aleksandra Zurczak nasce a Konin, Polonia, nel 1983. Diplomata all’Accademia di Belle Arti di Poznan (Polonia), nel 2006 svolge uno stage presso la University of Tennessee a Knoxville (USA). Nel 2009 ottiene una borsa di studio per accedere al biennio specialistico all’Accademia di Belle arti di Firenze, città dove vive attualmente. Per informazioni: www.galleriailponte.com