Home > Webzine > Festival Internazionale di Poesia alla Biblioteca delle Oblate
martedì 31 marzo 2020

Festival Internazionale di Poesia alla Biblioteca delle Oblate

11-06-2010
Dal 11 al 22 Giugno 2010 presso la Biblioteca delle Oblate (via dell’Oriuolo 26, Firenze) si terrà l' VIII edizione del Festival Internazionale di Poesia "Voci Lontane, Voci Sorelle" diretto da Vittorio Biagini. Il Festival ha in programma per 9 giorni incontri e letture con oltre 30 tra i poeti più significativi della scena contemporanea mondiale, provenienti da 14 paesi diversi. Il programma prevede un duplice appuntamento giornaliero, con un dibattito in fascia pomeridiana (dalle17.00 alle 20.00) presso il primo piano della Biblioteca, a cui seguono dalle ore 21.30 i recital, anche con accompagnamento musicale, in vari luoghi delle Oblate. Punto chiave della rassegna è il confronto tra le voci poetiche attualmente più significative delle diverse culture, che va di pari passo ad un approfondimento della attuale realtà poetica italiana, con sguardo particolare rivolto verso le voci giovanili, soprattutto quelle femminili. Tra i poeti internazionali presenti al Festival citiamo le canadesi Louise Bouchard (il 12 giugno) e Janice Kulyk Keafer (il 21 giugno), l’indiana Alka Tyagi (16 giugno), l’israeliana Karen Alkalay Gut (15 giugno) e il venezuelano Enrique Moya (21 giugno), la scozzese Kate Clancy (12 giugno) e il croato Silvestar Vrljić (16 giugno), il serbo Oto Horvat (21 giugno), il francese Martin Rueff (19 giugno), la giovanissima rivelazione catalana Mireia Calafell , le spagnole Neus Aguado e Amparo Ruiz Lujan (11 giugno), il britannico Patrick MCGuinness (12 giugno), la tedesca Eva Taylor e l’austriaca Barbara Pumhösel (16 giugno). Il 18 e 19 giugno in programma invece un focus sulla situazione poetica italiana, con presenze significative di diverse generazioni, da Eugenio De Signoribus, Fabio Pusterla e Roberto Carifi fino ai giovani Luigi Nacci, Francesca Matteoni, Massimo Baldi, Evelina De Signoribus, Marco Simonelli. Per informazioni: www.bibliotecadelleoblate.it