Home > Webzine > Cantiere delle Alternative: Ri Gira il Libro
martedì 12 novembre 2019

Cantiere delle Alternative: Ri Gira il Libro

02-10-2010
"Ri Gira il Libro" è una giornata dedicata ai libri, al piacere della lettura e al baratto, che si terrà sabato 2 ottobre dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30, presso il Cantiere delle Alternative di Manitese, a Scandicci in via della Pieve 43/b. Basterà portare quei libri che si desidera scambiare, ma attenzione! non si tratta di un semplice baratto bensì di uno scambio di storie, emozioni e opinioni. Ciascun partecipante a "Ri Gira il Libro" riceverà un piccolo diario di bordo da inserire nel libro con un piccolo commento/saluto per il futuro lettore. Sul diario verranno raccolte le testimonianze dei lettori del libro che, passando di mano in mano, arricchirà il proprietario successivo (che arricchirà quello dopo ancora e così via). I libri che da questa iniziativa si diffonderanno e viaggeranno verso luoghi diversi costituiranno una piccola Biblioetica.
"Ri Gira il Libro" sarà allestito all'interno del Cantiere con spazi dedicati alla letteratura, letteratura per ragazzi, fumetti e per i piccoli, dalle 15.30 alle 18.30, si susseguiranno giochi e letture animate a cura dei volontari di Manitese.
"Ri Gira il Libro" è realizzata dalla Cooperativa Riciclaggio e Solidarietà Firenze per incentivare il riuso e lo scambio di beni usati. L'iniziativa è ad ingresso libero, ma è gradita l'offerta a sostegno del progetto MoJoCa: diritto all'istruzione per i ragazzi di strada di Citta del Guatemala.
Il Cantiere delle Alternative si trova a Scandicci in via della Pieve 43/b, e dal 2003 è la sede di Manitese Firenze e della Cooperativa Riciclaggio e Solidarietà, che si occupa della raccolta, della selezione e del recupero di materiale usato. Il Cantiere delle Alternative è un'opera realizzata con tecniche di bio-edilizia e di risparmio energetico che unisce le esigenze dei cittadini con gli obiettivi di sobrietà, sostenibilità ambientale e solidarietà per mezzo dei progetti di cooperazione nei paesi del Sud del Mondo che l'associazione Manitese Firenze sostiene.
La critica alla società dello spreco, del business, dell'ingiusta distribuzione delle risorse ha portato associazioni e cooperative a sperimentare nuovi stili di vita, di lavoro, di organizzazione, di economia, socialmente più equi, sobri, solidali, ecologici. Manitese Firenze e la Cooperativa Riciclaggio e Solidarietà promuovono raccolta e riutilizzo di materiale usato sia come provocazione  all'attuale modello di sviluppo che come mezzo coerente di raccolta fondi.
Info: www.manitesefirenze.altervista.org