Home > Webzine > Galleria del Palazzo Coveri: Il colore nell’astratto e nel figurativo
mercoledì 28 ottobre 2020

Galleria del Palazzo Coveri: Il colore nell’astratto e nel figurativo

26-11-2010
Dal 3 al 26 novembre la Galleria del Palazzo Coveri espone "Il colore nell’astratto e nel figurativo", le nuove proposte degli artisti Ancarani, Grasso, Hemmes, Ruberti, Dall’Olio in una collettiva d’autunno in Lungarno Guicciardini 19. Il colore nelle opere in mostra si muove dal figurativo della cultura pop all’astratto, da inedite ricerche materiche alla pittura ad olio, liscia, trattata come un acquerello e  mescolata agli acrilici. Sono 5 gli artista in mostra:
Paolo Ancarani. Diplomato al liceo artistico di Ravenna, dove vive e lavora.
Enrico Grasso. Dopo aver avuto esperienze nel campo scenografico e della grafica, dal 1997 si dedica a tempo pieno alla pittura.
Hemmes. Vive e lavora a Livorno. Avvicinatosi al Movimento Spazialista, porta lentamente a maturazione una sua originale ricerca di pitto-scultura che tuttora continua.
Riccardo Ruberti. Allievo del Maestro Cremonini. Dopo la laurea in discipline pittoriche  presso  l’Accademia di Belle arti di Firenze, dal 2007 è docente di pittura e tecniche dell’incisione alla libera Accademia Trossi Uberti di Livorno.
Luca Dall’Olio. Nasce a Chiari ( Brescia) Vive e lavora a Brescia. Frequenta il Liceo Artistico a Brescia e si diploma nel 1980 all' Accademia di Belle Arti di Milano. Fondamentali per l'evoluzione della sua produzione artistica sono i frequenti viaggi in Turchia, Marocco, Singapore, Malesia, Giappone, Stati Uniti, Brasile e Cina.
Info: www.galleriadelpalazzo.com