Home > Webzine > Fabbrica Europa 2011, 8 maggio giornata di Workshops
martedì 27 ottobre 2020

Fabbrica Europa 2011, 8 maggio giornata di Workshops

08-05-2011

Domenica 8 maggio la Stazione Leopolda, nell'ambito del Fabbrica Europa 2011, il festival internazionale della scena contemporanea, ospiterà numerosi Workshop. Si parte alle ore 12.00 con "L'uomo e la macchina". Il workshop si costruisce attorno all'opera di Gnosis e ha lo scopo di osservare e studiare la concezione del corpo come dispositivo di conoscenza che, continuamente, s'intreccia con il movimento e la percezione emotiva. Gnosis è, infatti, una performance di danza cheanalizza la connessione tra movimento corporeo e gli stati di coscienza risultanti da esso. Alle ore 15.00 "Costruire" la messa. Da Ockeghem all'esperienza della Leopolda, i meccanismi relazionali tra suoni, immagini e spazi; una riflessione e discussione sui principi i meccanismi e il lavoro dietro le quinte dello spetacolo insieme ai protagonisti della Missa Ockeghem. Alle 15.00 "La Rabbia Rossa" del Progetto Displace. Il workshop verte intorno allo spettacolo La Rabbia Rossa, esibizione che intende fornire una fulminea percezione della rabbia, dell'essere umano, delle ansie e solitudini che produce. A concludere la giornata alle ore 17.00 "And all the questionmarks started to sing", workshop che ruota intorno alla performance sound/visual dei Verdensteatret e si pone l'obiettivo di esaminare le fasi di realizzazione della loro esibizione artistica. La compagnia norvegese, infatti, composta da artisti provenienti da differenti discipline, porta in scena un progetto artistico sospeso tra installazioni, performance e concerti dal vivo che attiva nello spettatore suggestioni visive e sonore. Il workshop indagherà sui principi che hanno animato tale progetto. Per informazioni ed iscrizioni: www.ffeac.org