Home > Webzine > Festival Intercity Connections al Teatro della Limonaia di Sesto
venerdì 22 novembre 2019

Festival Intercity Connections al Teatro della Limonaia di Sesto

11-05-2011
Intercity Connections giunge alla sua dodicesima edizione. Nato nel 1998 all’interno del Festival Intercity in collaborazione con il Royal National Theatre di Londra, il progetto è entrato a far parte della vita culturale e del processo formativo dei tre istituti superiori di Sesto Fiorentino nel 2000, prendendo il nome di Intercity Connections. Il progetto, sostenuto da SestoIdee, ha permesso ad oltre 500 ragazzi di mettere in scena 40 spettacoli scritti dai più grandi autori del panorama nazionale ed internazionale.
Intercity Connections ha creato una generazione attiva di giovani autori, attori e registi che si è già misurata in contesti nazionali ed internazionali e che offrirà il suo forte contributo al futuro del progetto. Il rafforzamento delle collaborazioni internazionali ha dato la possibilità ai ragazzi di scoprire e approfondire il lavoro sulla drammaturgia e al progetto di avvalersi dei lavori di tre grandi autori: il nigeriano Premio Nobel per la letteratura (1986) Wole Soyinka, l’irlandese Ursula Rani Sarma e l’inglese Andy Hamilton.
Da mercoledì 11 a venerdì 13 maggio al Teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino sono in programma gli spettacoli: "Turisti e soldatini" di Wole Soyinka con gli studenti del Liceo Scientifico E. M. Agnoletti di Sesto; "The spidermen" di Ursula Rani Sarna con gli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale P. Calamandrei; "L'esame" di Andy Hamilton con gli studenti dell’Istituto d’Arte per la ceramica di Sesto; "Dog house" di Gina Moxley.
Info: www.teatrodellalimonaia.it