Home > Webzine > La Biennale di Venezia a Villa Bardini e al Museo Pecci
lunedì 18 novembre 2019

La Biennale di Venezia a Villa Bardini e al Museo Pecci

13-07-2011
Apre i battenti il Padiglione Toscana della 54ª Esposizione d'Arte della Biennale di Venezia. Fino al 9 ottobre 2011 26 autori espongono le loro opere a Villa Bardini (Costa San Giorgio, 2 - Firenze). Per iniziativa di BardiniContemporanea by Moba, un progetto ideato da Umberto Montano, ad ospitare le opere saranno il ''Corridoio dei passi perduti'' e gli spazi del ristorante, della terrazza e del giardino trasformati in luoghi espositivi. Un padiglione sarà allestito anche al Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato (viale della Repubblica), dove esporranno i loro lavori altri 20 artisti fino al 18 settembre 2011.
Le due sedi sono state scelte come estensione territoriale del Padiglione Italia curato da Vittorio Sgarbi, e da oggi presentano una selezione di autori toscani scelti da una commissione di studio composta da intellettuali, scrittori e personalità di spicco del panorama culturale italiano.
Gli artisti presenti a Firenze sono: Aurelio Amendola, Carlo Bertocci, Antonino Bove, Pasquale Celona, Folco Chiti Batelli, Paola Crema, Roberto Fallani, Mario Fani, Marco Fidolini, Andrea Granchi, Edoardo Gonnella, Giulio Greco, Marcello Guasti, Mauro Lovi, Guglielmo Malato, Martino Marangoni, Lucia Marcucci, Lisa Nocentini, Piero Mosti, Silvano Porcinai, Andrea Ponsi, Antonio Possenti, Giovanni Ragusa, Diego Saiani, George Tatge, Stefano Tonelli.
Al Museo Pecci di Prato sono invece presenti i lavori di: Christian Balzano, Lorenzo Banci, Massimo Barzagli, Chiara Bettazzi, Michele Chiossi, Andrea Garuti, Gumdesign, Yonel Hidalgo Perez, Paolo Maione, Paolo Meoni, Silvio Palladino, Sandro Palmieri, Cristina Pancini, Virginia Panichi, Massimiliano Pelletti, Daniela Perego, Pieralli Favi, Marco Signorini, Paolo Ulian. Fabrizio Corneli interviene invece sulla facciata dello stabilimento industriale Targetti a fronte dell’autostrada (via di Limite 27F, Campi Bisenzio) dove propone l’installazione solare "Augenblick", visibile in condizioni ottimali dalle 11.45 circa alle 12.15 di ogni giorno.
Per informazioni: www.moba.fi.it - www.centropecci.it