Home > Webzine > ''Il cacciatore di Ombre, in viaggio con don Patagonia'' di Tito Barbini
sabato 14 dicembre 2019

''Il cacciatore di Ombre, in viaggio con don Patagonia'' di Tito Barbini

29-09-2011
Giovedi 29 settembre, alle ore 18.00, viene presentato il libro di Tito Barbini "Il cacciatore di Ombre, in viaggio con don Patagonia", alla libreria Melbookstore Seeber in via de' Cerretani, e sarà presente anche Paolo Ciampi.
Don Patagoni è in realtà Alberto Maria De Agostini, missionario e fratello del famoso De Agostini editore, un uomo controcorrente che ha testimoniato con coraggio il massacro dei nativi dell’America australe.
Tito Barbini, con questo libro, vuole rendere giustizia a un personaggio che pochi conoscono, e lo vuole fare attraverso attraverso un’appassionante diario di viaggio che si evolve al di là dello spazio, ma anche del tempo, all’interno delle memorie personali del protagonista.
Il cacciatore di ombre è un libro crepuscolare che crea corrispondenze tra passato e presente, si interroga sul genocidio delle minoranze autoctone e sui crimini della dittatura militare, restituendo vita alle tante vittime e carnefici di cui si popola il racconto.
Tito Barbini ha un passato di impegno e incarichi politici nelle istituzioni pubbliche della Toscana, oggi invece fa molti viaggi, dai quali tratta i suo libri. Alcune delle sue opere sono "Caduti dal muro" scritto insieme a Paolo Ciampi, "I giorni del riso e della pioggia", "Le nuvole non chiedono permesso" e "Antartide".
L'ingresso è gratuito.
Info: www.melbookstore.it