Home > Webzine > ''L'umiltà del male'' di Franco Cassano alle Oblate per ''Leggere per non dimenticare''
martedì 12 novembre 2019

''L'umiltà del male'' di Franco Cassano alle Oblate per ''Leggere per non dimenticare''

04-11-2011
Venerdì 4 novembre 2011 alle ore 17.00 alla Biblioteca delle Oblate, per la rassegna "Leggere per non dimenticare", Giovanni Bechelloni introduce "L'umiltà del male" di Franco Cassano. Il saggio, sulla “rivoluzione passiva” e la presa di coscienza della propria debolezza, analizza, attraverso la leggenda del Grande Inquisitore, la figura istituzionale che indaga e conosce le debolezze degli uomini. Con “I sommersi e i salvati” di Primo Levi, l'autore approfondisce invece la “zona grigia”, dove i confini e le sfacettature  tra il bene e il male sono confusi. Ogni strato sociale tende infatti ad isolarsi e ad annullare ogni possibilità di miglioramento nella società.
Per informazioni: www.leggerepernondimenticare.it