Home > Webzine > Libreria Edison: ''Il segreto della Gioconda'' di Silvano Vinceti
sabato 16 novembre 2019

Libreria Edison: ''Il segreto della Gioconda'' di Silvano Vinceti

07-12-2011
Mercoledì 7 dicembre Silvano Vinceti presenta il suo ultimo libro "Il segreto della Gioconda" alla Libreria Edison, in piazza della Repubblica 27r, alle ore 18. Il libro è un intreccio fra un racconto e un saggio scientifico. Come racconto ripercorre gli eventi, gli incontri, i personaggi che compongono l’arabesco di questa avventura umana e scientifica. Come saggio è una interpretazione nuova di Leonardo, del suo pensiero, delle sue invenzioni e delle sue opere pittoriche. Leonardo viene rivisitato non come pittore, inventore, architetto, ingegnere ma come uomo collocato nell’Italia rinascimentale. Nel libro ,scritto con un linguaggio letterario e poetico, vengono ricostruite tutte le diverse forme di pensiero presenti in Leonardo. In lui convivono scienza e religione, esperienza sensibile ed esperienza mistica, osservazione della natura su basi matematiche e dimensione esoterica, ermetica. In lui si fondono e si rincorrono letture fedeli della realtà naturale con una visione simbolica e segreta dell’uomo e del mondo. La tesi fondamentale che permette una diversa rilettura di molte sue opere pittoriche, in particolare dell’Ultima Cena, l’Angelo incarnato, il S. Giovanni Battista, S. Anna e in particolare la Gioconda, si sostanzia nel pensiero iconografico. Leonardo traduceva i suoi diversi pensieri in immagini, disegni, schizzi, dipinti. In tale contesto la Gioconda racchiude in se, non solo la rinterpretazione dei simboli ritrovati dentro gli occhi e del 72 sotto il ponte che fa da sfondo al ritratto di donna fiorentina. La Gioconda è un testamento spirituale di Leonardo un manifesto dell’uomo nuovo del Rinascimento. Dell’uomo inteso nella sua forma maschile e femminile che si trova a disporre di un nuovo potere sulla natura e su se stesso. La Gioconda è per Leonardo come un libro, dove espone le virtù nuove dell’uomo nuovo. Ma la Gioconda incarna anche una dimensione interiore di Leonardo. Il libro non solo risponde all’interrogativo del o, dei modelli che hanno ispirato il grande pittore nella composizione di questo capolavoro artistico. Il libro da una lettura della Monna Lisa a più livelli: una grande opera pittorica, un messaggio filosofico e morale, una trasposizione psicologica di Leonardo, un monito di stampo umanistico per le generazioni a venire. Rimane una domanda inevasa: le altre sfaccettature del Mistero della Gioconda che solo Leonardo potrebbe sciogliere e risolvere.
Info: www.libreriaedison.it