Home > Webzine > ''Atlante del bianco'' della compagnia Damasco Corner in scena ai Cantieri Goldonetta
mercoledì 20 novembre 2019

''Atlante del bianco'' della compagnia Damasco Corner in scena ai Cantieri Goldonetta

18-12-2011
Domenica 18 dicembre 2011 alle ore 21.00 in scena ai Cantieri Goldonetta (via S. Maria, 25 - Firenze) lo spettacolo "Atlante del bianco" a cura della compagnia di ragazzi non vedenti Damasco Corner, progetto di Virgilio Sieni. Giuseppe Comuniello, giovane danzatore non vedente, trascrive con il corpo un viaggio immaginario verso la conoscenza dei colori: fantasie che si originano da semplici esercizi di orientamento per svilupparsi in un arcipelago sospeso di gesti e ascolti che restituiscono un’azione scenica di rara intensità e poesia. Un lavoro che, escludendo l'uso della vista, consente di esplorare la vita attraverso altri sensi, con una prospettiva nuova per chi vi assiste; un lavoro vissuto senza essere visto dal suo protagonista. La performance esplora le dimensioni dello spazio in cui il volume è inteso come forza ineluttabile e il vuoto, complementare e necessario, viene inteso come processo di svuotamento. Questo lavoro ha trovato forma definitiva al termine di un lungo e articolato percorso iniziato nel 2009, guidato da Virgilio Sieni e dall'equipe di collaboratori dell'Accademia sull'arte del gesto. Damasco Corner, un gruppo formato da ragazzi non vedenti, è nato su un progetto di Virgilio Sieni, per dar vita a un'esperienza unica di ricerca fondata sulla percezione reciproca del corpo e sulla natura del gesto. E’ un percorso di indagine e creazione che dal 2008 coinvolge persone non vedenti sui temi del movimen­to, dell’ascolto, della trasmissione. Attraverso mo­menti di studio e di creazione, si approfondisce una riflessione sulla tattilità e sulla dinamica, attraverso la pratica corporea. Da queste prime esperienze si sono sviluppati un gruppo di lavoro continuativo e numerose azioni coreografiche, quali Prima danza su ciò che ignoro e Atlante del Bianco, nonché alcune collaborazioni con la Compagnia Virgilio Sieni, negli spet­tacoli Commedia del corpo e della luce e Tristi Tropici. Per informazioni: www.cango.fi.it