Home > Portale Donna > Agevolazioni > Agenzia Sociale per la Casa: agevolazioni in cambio di affitti a canone concordato
mercoledì 30 novembre 2022

Agenzia Sociale per la Casa: agevolazioni in cambio di affitti a canone concordato

22-09-2021
Apre Agenzia Sociale per la Casa FASE del Comune di Firenze, l’ufficio che mette in campo uno strumento nuovo, partecipato e condiviso con i proprietari di immobili da destinare alla locazione a canone calmierato. Grazie a questo ufficio gestito da Casa Spa in collaborazione con il servizio Casa della direzione Servizi Sociali, il Comune agevola gratuitamente i cittadini nella ricerca di un alloggio privato a canone concordato, ed offre importanti agevolazioni fiscali e incentivi economici ai proprietari.

Vantaggi e agevolazioni per i proprietari che vanno dalla riduzione Imu dall’1,06% allo 0,57% (e fino allo 0,46% qualora il canone concordato sia inferiore di almeno il 10% rispetto al canone massimo previsto dai patti territoriali), agli sconti sulla cedolare secca (con la riduzione della tassazione dal 21% al 10% e nessuna spesa di registrazione, bollo, proroghe e risoluzioni), alla riduzione dell’Irpef del 30% nel caso di scelta di regime ordinario. Non solo: per i proprietari sono previsti anche incentivi economici per la messa a norma degli impianti e un fondo di garanzia, a copertura delle inadempienze accumulate dall’inquilino e delle spese legali, fino ad un importo pari a 12 mensilità.

I potenziali inquilini che possono partecipare all’avviso pubblico sono cittadini che attualmente sono alla ricerca di un affitto a canone concordato, nuclei familiari di nuova formazione, giovani in cerca di autonomia abitativa, nuovi residenti a Firenze ecc..
Devono essere in possesso di una ISEE del nucleo familiare in corso di validità compresa tra 12.000 e 40.000 euro.

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente online a partire dalle ore 14.00 del giorno 22 settembre 2021. Il bando rimarrà sempre aperto e sarà possibile presentare la domanda in ogni momento dell'anno.

Requisiti del richiedente:
a) cittadinanza italiana o di uno stato aderente all’Unione Europea. Possono accedere al presente Bando anche i cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea in possesso di un permesso di soggiorno in corso di validità;
b) residenza o svolgimento di attività lavorativa nell’ambito del Comune di Firenze
c) avere un valore ISEE del nucleo familiare, risultante dall’Attestazione rilasciata dall’INPS 2021 ed in corso di validità al momento della presentazione della domanda, compreso tra 12.000 e 40.000 euro
Per i nuclei di nuova formazione ai sensi dell’art.3, comma 5 e per le coppie di futura formazione ai sensi dell’art.4, verrà preso in considerazione il valore Isee risultante dall’Attestazione Isee del nucleo anagrafico di appartenenza.
d) assenza di titolarità, da parte dei componenti il nucleo familiare, del diritto di proprietà o di altri diritti reali di godimento su unità immobiliari ad uso residenziale poste nel territorio del Comune di Firenze (salvo il caso in cui la vendita dell’alloggio posseduto sia perfezionata prima della sottoscrizione del contratto di locazione o in cui si possieda solo una quota).
e) non essere assegnatario di alloggio facente parte del Programma 20000 alloggi in affitto oppure del Programma di Intervento Integrato “Canova-Giuncoli;
f) non essere stato sfrattato da alloggi di E.R.P. per morosità negli ultimi 5 anni
g) non aver occupato senza titolo o abusivamente alloggi di E.R.P. negli ultimi 5 anni.
h) gli assegnatari di alloggi di ERP possono presentare domanda solo a seguito di espressa rinuncia all’assegnazione dell’alloggio di ERP.

La domanda deve essere corredata, a pena di esclusione, dai seguenti documenti:
a) copia del permesso di soggiorno in corso di validità oppure ricevuta attestante la richiesta di rinnovo per i componenti del nucleo familiare provenienti da paesi terzi;
b) documentazione per lo svolgimento di attività lavorativa nel Comune di Firenze (es. copia contratto di lavoro, attestazione datore di lavoro, busta paga, visura camerale etc.).

Per informazioni relative al Servizio Bando, rivolgersi esclusivamente all'Agenzia Sociale per la Casa presso Casa SpA in Via dell'Anguillara, 21 - tel. 05522624317 / 05522624318 (dal lunedì al giovedì, orario 9-12) - email agenziafase@casaspa.org - https://servizi.comune.fi.it/servizi/scheda-servizio/agenzia-sociale-per-la-casa-avviso-2021