Home > Portale Donna > News ed Eventi > "Premio Nazionale Musa", il concorso rivolto alla fotografia italiana femminile
domenica 02 ottobre 2022

"Premio Nazionale Musa", il concorso rivolto alla fotografia italiana femminile

08-09-2022
Sono aperte le iscrizioni al "Premio Musa", promosso da Musa Fotografia e dedicato alla produzione di portfolio fotografici. Possono partecipare tutte le fotografe italiane, senza nessuna distinzione tra amatrici e professioniste. Il lavoro presentato, verrà sottoposto a giudizio insindacabile della giuria composta da esperte del settore.

Il Premio è libero e si divide in tre categorie:
- Reportage, Street photography, Natura, Viaggio, Eventi;
- Progetto personale, Fotografia concettuale, Ricerca, Still life;
- Ritratto, Moda, Fotografia di spettacolo.
Ciascun lavoro potrà essere presentato in bianco e nero o a colori. Il lavoro dovrà essere coerente dal punto di vista formale, concettuale ed estetico. Qualsiasi tipo di postproduzione è ammessa. Si possono presentare da un minimo di 8 ad un massimo di 25 immagini per progetto.

La giuria sarà composta da:
Federica Berzioli - Dopo gli studi in comunicazione ha lavorato nel marketing e organizzazione di eventi per Kartell S.p.A. Negli anni successivi ha coordinato la produzione di mostre fotografiche e progetti corporate per l’Agenzia Fotogiornalistica Contrasto
Attualmente è la coordinatrice editoriale de IL FOTOGRAFO (Gruppo Sprea Editori), cura le media partnership con i più importanti festival e istituzioni e sviluppa progetti per le aziende. Lavorare per una casa editrice le permette di conoscere grandi fotografi, fotogiornalisti e talenti emergenti.
Quello che più le piace è la comunicazione visiva, l’incontro tra fotografia e scrittura. Si dedica alle letture portfolio e partecipa regolarmente come membro di giuria a diversi premi fotografici nazionali.

Renata Ferri - Giornalista, dal 2005 è caporedattore photoeditor di iO Donna il femminile del Corriere della Sera. Dal 2010 al 2018 ha ricoperto lo stesso ruolo anche per Amica, il mensile femminile di Rcs Mediagroup.
Dal 1991 al 2005 ha diretto la produzione fotografica di Contrasto. Insegna in scuole di fotografia e corsi specialistici dedicati. Ha partecipato a numerose giurie italiane e internazionali, incluse due edizioni del World Press Photo (2011 e 2012). Dal 2010 al 2015 ha tenuto blog di storie fotografiche su ilpost.it
Cura progetti editoriali ed espositivi di singoli autori e collettivi.

Sara Munari - nasce a Milano ma gira il mondo. Espone in Italia ed Europa presso gallerie, Festival e musei d'arte contemporanea. Fa da giurata e lettrice portfolio in Premi e Festival Nazionali. Gira l’Italia per tenere conferenze, corsi e letture portfolio. Vince, coi i suoi lavori, premi nazionali e internazionali. Attraverso una continua ricerca, sviluppa storie visuali che approfondisce, attraverso la contaminazione di più media, partendo sempre da una base fotografica. Scrive quattro libri di teoria sulla fotografia e ne pubblica di quattro di sue fotografie. Docente di Storia della fotografia e comunicazione visiva presso Istituto Italiano di Fotografia e di Linguaggio e Costruzione del racconto fotografico in molte sedi italiane. Ha un blog di fotografia molto seguito in Italia. Apre nel 2019 Musa Fotografia, centro per corsi, mostre, presentazioni e tutto ciò che riguarda la fotografia, a Monza.

Alessia Paladini - Nata a Milano nel 1968, dopo la laurea in Storia del Teatro all’Università degli Studi di Milano si avvicina al mondo dell’arte nel 1992, iniziando a lavorare nel dipartimento di arte contemporanea della casa d’aste Sotheby’s. Dal 1998 al 2005 lavora come responsabile di galleria presso Photology, una delle gallerie pioniere nel mercato della fotografia italiana. Nel 2005 inizia la collaborazione con Contrasto, dapprima all’interno di Forma Centro Internazionale di Fotografia a Milano, dove si occupa della creazione della Galleria, che dirige fino alla fine del 2020. Nel 2021 apre sempre a Milano la propria galleria, Alessia Paladini Gallery.

La data di scadenza di presentazione delle opere è fissara per il 19 ottobre 2022.

Per maggiori informazioni: www.musafotografia.it