giovedì 09 dicembre 2021

Le Curandaie

21-11-2020
L’Associazione Le Curandaie nasce al fine di attivare un circuito di iniziative culturali, economiche e sociali, valorizzando la ricchezza del tessuto sociale e aventi in particolare come protagoniste le donne e le donne-madri. 
Il proverbio scelto per sintetizzare le attività svolte, "A buona curandaia non mancò mai pietra", rappresenta la necessità di far acquisire o far riemergere le proprie competenze, spesso sottostimate o scarsamente utilizzate, per realizzarsi al meglio nella vita e quindi migliorarne la qualità, tessendo una rete che possa sostenere ogni donna nella fase del rientro al lavoro e nei primi passi di nuove esperienze. 

Attività e Servizi

- Aretè Donne
Primo supporto per la redazione del curriculum vitae e per la ricerca di un'occupazione, oltre alla creazione di una rete di sostegno per individuare e risolvere le fragilità e combattere ogni discriminazione.
- Caffè delle Mamme
In collaborazione con volontarie ostetriche per contrastare la depressione post partum e momento di incontro per neogenitori, in relax.
- Massaggio infantile AIMI
L'insegnante AIMI aiuta la neomamma a migliorare il benessere fisico ed emotivo del proprio bambino, in un'esperienza di profondo contatto affettivo che favorisce la comunicazione e la relazione.
- Sportello di ascolto, consulenza legale e del lavoro
Servizio rivolto a donne nel periodo perinatale, genitori con figli di ogni età e adolescenti.
- Le Ipocrite
Laboratorio teatrale per donne sulla figura della donna nel teatro.
- Biblioteca
Inaugurata nel 2016, oggi conta oltre 500 volumi catalogati e consultabili anche sul sito dell'associazione.
- Inserimenti socio-terapeutici/riabilitativi
In collaborazione con l'Azienda USL Toscana centro.
- #CiAndiamoNoi a prenderli a scuola
Il servizio che permette di andare a prendere i bambini ad alcune delle scuole delle Cure e portarli nelle sedi dell'associazione per le attività pomeridiane: inglese con madrelingua, incontri di creatività e arte, archeologia, teatro, giornalismo, danza.
- Centri estivi e invernali
Durante i periodi di chiusura delle scuole, nelle sedi si impara (giocando) un'arte o un mestiere diverso, si visitano musei o altri luoghi di interesse della città.

Progetti

- Gli Arnesi dei Genitori | Progetto Matilde
Il progetto si sviluppa intorno a 12 incontri di gruppo su temi di interesse per la genitorialità, dal perinatale alla preadolescenza.
Le cure dell'Horto
Progetto di orto-giardino in uno dei parchi più frequentati del quartiere: l'area Pettini Burresi o Parco Giordano Cubattoli. Vincitore del bando "Paesaggi Comuni" della Fondazione CR Firenze in collaborazione con Comune di Firenze e Fondazione Angeli del Bello.
- Angoli di Cure
Gruppo di volontari che si impegna a mantenere pulito il parco dell'Area Pettini e ad organizzare eventi.
- Oggettoteca
In collaborazione con Associazione Holi onlus, è una "biblioteca delle cose" che consente di impiegare giovani con diverse abilità e fragilità sociale in un ambiente lavorativo adeguato alle loro capacità.
- cuREMAKE Spazio Vintage
Inaugurato nel 2019, è uno spazio di 240 mq che raccoglie oggetti, mobili, abbigliamento e giocattoli donati all'associazione; in collaborazione con Associazione Autismo Firenze onlus, offre a persone con abilità diverse e/o fragilità sociale un luogo dove imparare lavorando.
- Autismo Welcome
Campagna lanciata in occasione della Giornata mondiale della consapevolezza dell'Autismo.
- Elastica-mente
Progetto ideato e curato da Associazione Famiglie Arcobaleno con la finalità di far incontrare e conoscere bambine, bambini e genitori, creando un'opportunità di socializzazione tra diverse tipologie di famiglia.
- Bici Libera Tutte
In collaborazione con Cospe Onlus, il progetto darà l’opportunità a 10 donne immigrate di imparare ad andare in bicicletta e riceverne una alla fine del percorso, per sostenerle verso l’autonomia.

Contatti
Indirizzo (sede principale): Via Domenico Cirillo 2L, Firenze
Indirizzo (cuREMAKE spazio vintage): Via Guglielmo Pepe 47 int. 8, Firenze
Telefono: 055 5385341
E-mail: info@lecurandaie.it 
Web: www.lecurandaie.it