Home > Portale Donna > News ed Eventi > Bonus Donna 2021
sabato 06 marzo 2021

Bonus Donna 2021

24-01-2021
La legge di Bilancio 2021 (art 1, comma 16) prevede un ampliamento degli incentivi all'assunzione di donne disoccupate introdotti dalla legge Fornero (legge 28 giugno 2012, n. 92). 

In via sperimentale, il Bonus Donna prevede l’esonero contributivo del 100%, nel limite massimo di importo pari a 6.000 euro annui, per le assunzioni del biennio 2021-2022.

Requisiti

L’agevolazione viene riconosciuta qualora si assumano donne:
- prive di lavoro regolarmente retribuito da almeno 6 mesi se residenti in aree svantaggiate o se assunte da imprese appartenenti ad un settore economico caratterizzato da un’accentuata disparità (superiore al 25%) occupazionale di genere;
- prive di un impiego regolarmente retribuito da almeno 24 mesi, ovunque residenti.

Le assunzioni devono comportare un incremento occupazionale netto calcolato sulla base della differenza tra il numero dei lavoratori occupati rilevato ogni mese e il numero dei lavoratori mediamente occupati nei 12 mesi precedenti.