Città di Firenze
Home > Portale Donna > News ed Eventi > Associazione Fiesolana2B: incontro con Laura Mango alla Biblioteca Femminista di Firenze
venerdì 19 aprile 2024

Associazione Fiesolana2B: incontro con Laura Mango alla Biblioteca Femminista di Firenze

04-04-2024
Giovedì 4 aprile 2024, alle ore 18.30, l'Associazione Fiesolana2B propone l'incontro con l'autrice Laura Mango sul suo fumetto di recente uscita "Come fu che organizzai la mia unione civile" (Asterisco Edizioni) alla Biblioteca Femminista di Firenze (via Fiesolana 2/B). Dialoga con l'autrice Elisa Maltagliati.

Nella primavera del 2016 è stato finalmente approvato il Ddl Cirinnà che prevede l'istituzione delle Unioni Civili, prima forma di unione tra persone dello stesso genere approvata in Italia dopo decenni di lotte. Nel 2018 l'autrice e la sua Dolcemetà, ignare pioniere, hanno organizzato la loro unione civile precipitando in una spirale imprevista di coming out con i parenti, bomboniere fatte a mano, fornitori e dipendenti comunali confusi, abiti pomposi, situazioni surreali e dubbi amletici su un mondo così simile al vecchio eppure così nuovo. Un'avventura tragicomica sospesa tra memoir, excursus chiarificatori sulla legge e un galateo tutto da inventare (e smontare).

Laura Mango (1984) è archivista e ha lavorato a lungo come libraia in Feltrinelli. Ha conseguito la laurea in Archivistica e Biblioteconomia presso l'Università La Sapienza di Roma e un Master in Formazione, gestione e conservazione di Archivi digitali. Nel 2013 ha fondato il blog letterario e la pagina facebook I dolori della giovane libraia da cui sono stati tratti due volumi a fumetti: I dolori della giovane libraia (001 Ed., 2016) e Quanti dolori, giovane libraia! (001 Ed., 2017). Ha collaborato con Aspirina e Lezpop e nel 2017 ha scritto Litania per un lettore lamentoso, illustrato da Marco Petrella (VerbaVolant), nel 2019 ha autoprodotto la raccolta di vignette Lgbt Lesboom!.

L'Associazione Fiesolana 2B nasce con l'obbiettivo di mantenere aperto e disponibile a tutti lo spazio dove era la Libreria delle donne di Firenze in Via Fiesolana 2b che adesso ospita la nuova Biblioteca Femminista. L'associazione oltre alla gestione della biblioteca (aperta il giovedì e il venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 o su appuntamento) organizza incontri e laboratori dedicati a questioni di genere, autoconsapevolezza e autodeterminazione, corsi di scrittura, corsi di storia dell'arte, mostre, presentazioni di libri e molto altro ancora.

Per maggiori informazioni: www.fiesolana2b.it