Home > Informazioni > Lavoro & Concorsi > Innovazione, a "Primavera d’impresa" le regole per migliorare l’organizzazione aziendale
giovedì 29 settembre 2022

Innovazione, a "Primavera d’impresa" le regole per migliorare l’organizzazione aziendale

14-06-2022

Come superare i periodi di criticità accrescendo il proprio potenziale e abbattendo i rischi di gestione: saranno i temi al centro dell’evento “Le aziende oggi”, primo appuntamento dell’edizione 2022 di “Primavera d’impresa”, in programma martedì 14 giugno 2022 al Palazzo dei Congressi di piazza Adua, a Firenze. Si tratta del primo tassello della due giorni (14 - 15 giugno) volta a premiare le realtà che hanno saputo evolversi di più utilizzando le leve della creatività e dell’innovazione. Un’occasione che si annuncia particolarmente propizia anche per i momenti di formazione e informazione di cui sarà composta. 

Cristina Nati, presidente della Cooperativa Crisis che segue dall’interno l’organizzazione del concorso regionale, ricorda che “momenti come questo, dedicati alle micro, piccole e medie imprese, rappresentano autentiche occasioni di crescita per l’intero settore. Dopo il lungo periodo pandemico le nostre imprese stanno sbocciando nuovamente: è una nuova primavera che ci chiede di essere protagonisti. Per riuscirci, siamo chiamati ad adottare comportamenti che ottimizzino la produzione rendendola al contempo sempre più sostenibile, sprigionando tutta la nostra creatività e aprendoci all’innovazione”. 

Il primo appuntamento sarà dunque quello del 14 giugno, verticalmente dedicato al tema dell’organizzazione aziendale. Emerse da due anni difficili, le aziende sono sempre più alla ricerca di strumenti di supporto per accelerare il proprio sviluppo interno: un percorso che si rivela spesso tortuoso, a causa dell’enorme mole di input contrastanti che ricevono quotidianamente. L’iniziativa nasce proprio per provare a fare chiarezza sui migliori tools da utilizzare per definire piani d’azione capaci di fare davvero la differenza. Al tavolo dei relatori siederanno i partner di Primavera d’impresa: lo Studio Cavallini & partners, lo studio Avv. Di Giuliomaria & partners e lo studio MV Legal & Tax Advisory.

Un momento di formazione, informazione e supporto per i manager chiamati a raggiungere obiettivi strategici a medio e lungo termine, analizzando i rischi e le opportunità  insite in ogni processo, per arrivare ad una pianificazione adeguata. L’evento verrà moderato da giornalisti professionisti e si articolerà nella forma del dibattito: sarà quindi possibile fare interventi e domande. Cominceranno per primi i relatori (per lo spazio di circa dieci minuti a intervento), per poi lasciare spazio al confronto moderato dai giornalisti. In questo modo tutte le aziende presenti avranno la possibilità di essere protagoniste, raccontando i propri casi di successo o eventuali problematiche interne (circa cinque minuti a intervento). 

Le iscrizioni al Premio restano aperte fino al 3 giugno  al link www.primaveraimpresa.it/iscriviti.