Home > Informazioni > Occasioni > Europe Direct Firenze: indagine conoscitiva per il Piano di Comunicazione 2019
venerdì 22 marzo 2019

Europe Direct Firenze: indagine conoscitiva per il Piano di Comunicazione 2019

15-11-2018

In vista della preparazione del Piano di Comunicazione 2019, lo sportello Europe Direct Firenze ha pubblicato una indagine conoscitiva al fine di selezionare alcuni progetti che rispondano alle priorità di comunicazione trasmesse dalla Rappresentanza della Commissione europea da realizzare insieme a Europe Direct nel corso del prossimo anno.

Tutte le informazioni sono pubblicate nella sezione Avvisi della Rete Civica:
 http://www1.comune.fi.it/materiali/bandi/avvisi_2018/20181113_Avviso-pubblico-indagine-conoscitiva-Piano-di-comunicazione-2019firmato.pdf  

Per il prossimo anno il Centro Europe Direct intende lavorare sui seguenti temi:

-  Partecipazione democratica e valore della cittadinanza europea

-  Diritti fondamentali e valori fondanti dell’Europa

-  Occupazione, crescita, lavoro

-  Ambiente, energia, cambiamenti climatici ed economia circolare

-  Mercato unico e unione monetaria

-  Migrazioni e buone pratiche di accoglienza e integrazione.

che dovranno essere declinati con particolare attenzione a stimolare nei cittadini una riflessione che li coinvolga attivamente in un dialogo sulla tematica affrontata contribuendo al dibattito pubblico sul futuro dell'Europa.

L'avviso non prevede l'obbligo di inserimento dei progetti nel Piano di Comunicazione del Centro, ma permetterà di stilare una graduatoria secondo la coerenza con le priorità sopra indicate. 

I progetti dovranno essere presentati entro le ore 12,00 del 20 novembre 2018 all’indirizzo email: europedirect@comune.fi.it  e dovranno contenere:

- documenti relativi alla figura giuridica del richiedente: Statuto e atto costitutivo (ove non sia già depositato presso il Comune di Firenze);

- progetto compilato nell’apposito Modulo A che contiene le seguenti sezioni:
- relazione illustrativa del programma proposto con l'indicazione dei periodi di svolgimento e calendario;

     - strutture, attrezzature e organizzazione necessarie per la realizzazione del progetto medesimo;

     - previsione di spesa per le attività indicate;

- dichiarazione ai sensi dell'art. 28, 2° comma, del D.P.R. 600/1973 (Modulo B che trovate a destra dell'articolo  e, se dovuta, dichiarazione ai sensi della Legge n. 575/1965 integrata dalla legge n. 55/1990.

Tutte le ulteriori informazioni sono disponibili direttamente sull'avviso:

http://www.edfirenze.eu/eventi-notizie/avviso-pubblico-per-progetti-da-inserire-nel-piano-di-comunicazione-2019