Home > Informazioni > Occasioni > Accademia europea di Firenze: tirocinio all’estero con il progetto Erasmus Plus "S.A.T."
mercoledì 23 gennaio 2019

Accademia europea di Firenze: tirocinio all’estero con il progetto Erasmus Plus "S.A.T."

29-11-2018
Accademia europea di Firenze (AeF) promuove il progetto Erasmus Plus “S.A.T.”, riservato a studenti delle classi IV di Istituti Superiori, neodiplomati o neo-qualificati nel 2017/2018 (e non iscritti a ITS o Università) in cerca di occupazione, in vari settori. Il bando, che scade il alle ore 12.00 del 20 Dicembre 2018, consentirà ai candidati selezionati di partecipare ad un tirocinio all’estero (a Valencia o Barcellona, Spagna) della durata di 3 settimane, non retribuito ma coperto dalla borsa Erasmus Plus, nei termini indicati nel bando.

Il bando è aperto agli studenti delle classi IV di tutti gli Istituti Tecnici, Professionali e Licei (nei settori indicati nel bando) e a tutti coloro i quali si sono diplomati o qualificati entro 12 mesi dalla partenza della mobilità all’estero (che avverrà a Febbraio 2019 a Valencia e Marzo 2019 a Barcellona), provenienti da tutto il territorio nazionale. Per partecipare come neodiplomati, come previsto dal programma Erasmus Plus KA102, il candidato deve essere disponibile sul mercato del lavoro, quindi diplomato/qualificato entro 12 mesi e NON iscritto a corsi ITS o Universitari (per cui sono previsti programmi specifici e finanziati da un’altra misura Erasmus Plus).

Si tratta di un’opportunità di crescita a livello professionale, linguistico e personale (con lo sviluppo anche di competenze chiave e trasversali), finanziata dalla Commissione Europea.

Infatti, la borsa offre ai selezionati:
- Viaggio a/r (organizzato da AeF)
- Alloggio in appartamento condiviso (con altri partecipanti o con il proprietario) in appartamento self catering, con uso cucina e utenze incluse (organizzato dal partner internazionale)
- Transfer dall’aeroporto di arrivo e ritorno (organizzato dal partner internazionale)
- Abbonamento ai trasporti locali per recarsi a lavoro e muoversi in città (organizzato dal partner internazionale)
- Tutoraggio e ricerca del tirocinio con assistenza di emergenza h.24 (a cura del partner internazionale)
- Monitoraggio, gestione dei documenti di progetto e tutoraggio a distanza (da parte di AeF)
- Certificazione dell’esperienza (certificato di tirocinio ed Europass Mobility Document)
- Pocket money in contanti di circa 100,00€ come contributo alle spese di vitto

Il bando ed i documenti necessari alla candidatura sono consultabili e scaricabili sul nostro sito http://aefonline.eu/nuovo-bando-sat/