Home > Informazioni > Occasioni > Le frontiere dell'Astrofisica: incontro con Nicola Poli all'Osservatorio del Chianti
venerdì 23 agosto 2019

Le frontiere dell'Astrofisica: incontro con Nicola Poli all'Osservatorio del Chianti

13-12-2018
Giovedì 13 Dicembre alle ore 21.30, Nicola Poli dell'Università di Firenze sarà protagonista dell'incontro "Tempo e Gravità" per il ciclo di conferenze Le frontiere dell'Astrofisica all'Osservatorio Polifunzionale del Chianti (Strada Provinciale Castellina in Chianti SP101 KM 9).

In questo seminario si parlerà dei recenti sviluppi nelle tecniche sperimentali di misura del tempo e della gravità per mezzo di orologi e gravimetri atomici. Benché la natura stessa del tempo sia sfuggente, la precisione con la quale oggi se ne riesce a misurare lo scorrere è impressionante. Tale precisione permette ad esempio di osservare effetti relativistici su scala umana e permetterà, in un prossimo futuro, applicazioni impensabili fino ad oggi.

Similmente, i moderni gravimetri e i gradiometri atomici forniscono misure di effetti gravitazionali estremamente piccoli a terra, fino a mille volte più piccoli degli stessi effetti di marea. È inoltre molto interessante notare che a generare misure così precise di quantità fondamentalmente “classiche” siano oggetti, i singoli atomi, il cui moto segue regole non classiche, ossia le regole della meccanica quantistica.

Ecco come in un prossimo futuro si pensa che tali sistemi possano esserci utili per una comprensione più profonda dell’interazione gravitazionale stessa, per mezzo di test stringenti di proposte di estensione a livello quantistico.

Programma
– 15 Febbraio 2019, “I mille volti delle galassie” – Ginevra Trinchieri (INAF Brera)
– 8 Marzo 2019, “Scienziate da Nobel” – Edvige Corbelli, Elena Amato (INAF – Arcetri)
– 5 Aprile 2019, Incontro con Leonardo Testi (ESO Garching)

Ingresso libero

Per maggiori informazioni: www.osservatoriochianti.it