Home > Informazioni > Occasioni > Sfumature In Atto: seminario teatrale sull'immaginazione al Centro Culturale Ex-Fila
martedì 26 marzo 2019

Sfumature In Atto: seminario teatrale sull'immaginazione al Centro Culturale Ex-Fila

19-01-2019
Sabato 19 e domenica 20 gennaio 2019, l'associazione culturale Sfumature In Atto propone, per il quarto anno consecutivo, un seminario teorico-esperienziale sul tema dell'immaginazione, tenuto da Daniele Giuliani (attore, regista e direttore artistico di Sfumature In Atto) e Roberta Leone (psicologa e psicoterapeuta in Analisi Bioenergetica) presso il Centro Culturale Ex-Fila di Firenze (via Leto Casini, 11).

Il Corso fornirà ai partecipanti una formazione applicabile a vari contesti professionali: educativi, terapeutici-riabilitativi, culturali e teatrali. In questo seminario formativo le tecniche teatrali incontreranno quelle della bioenergetica di Alexander Lowen.
Il lavoro teorico-pratico sull'immaginazione offrirà ai partecipanti uno spazio di ricerca nel proprio mondo immaginario. L'immaginazione diviene la risorsa poetica al fine della messa in scena: si parte dal corpo per arrivare alle funzioni cognitive, passando per le immagini interiori e non. L'immaginazione rappresenta un patrimonio fondamentale per l'attore, così come si rivela un'importante risorsa esistenziale per la persona, ed un'incredibile fonte di cambiamento nel processo di trasformazione personale e sociale.

Dare corpo alle immagini interiori richiede, parafrasando Lowen, la possibilità di contattare le proprie radici (costituite da sensazioni ed emozioni) quanto più profondamente possibile, al fine di far emergere quelle immagini (reali o metaforiche) che non solo descrivono con un linguaggio differente il proprio punto di vista, ma aprono alla possibilità di vedere nuovi scenari, nuove soluzioni e nuovi adattamenti alla realtà.

Il seminario, oltre ad essere importante occasione di apprendere tecniche teatrali sperimentate in oltre venti anni di esperienza dal Direttore del corso, si fa luogo di scoperta delle proprie risorse interiori, non soltanto artistiche ma anche individuali. Lo scopo è, dunque, di offrire uno spazio in cui esplorare e prendere consapevolezza delle immagini interiori e le fantasie che guidano le scelte di vita, giocando con la possibilità di trasformarle.

L'incontro sull'immaginazione si terrà dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, e potrà essere frequentato singolarmente oppure come parte integrante del Corso di Teatro applicato al sociale Oltre Il Teatro, suddiviso in quattro seminari tematici.

Per ulteriori informazioni: www.sfumatureinatto.org

LG