Home > Informazioni > Occasioni > Chille de la Balanza: laboratori teatrali a San Salvi per tutte le età
venerdì 22 novembre 2019

Chille de la Balanza: laboratori teatrali a San Salvi per tutte le età

14-10-2019

Chille de la Balanza, mentre si preparano alla nuova stagione teatrale a San Salvi e sono in partenza per una lunga tournée in tutt’Italia, lanciano come ogni anno laboratori teatrali per tutte le età.

Il teatro è soprattutto ascolto, rispetto e libertà. Fare teatro significa confrontarsi con se stessi, con la propria interiorità, con il passato e col futuro, con le proprie abilità e consapevolezze, e con i propri limiti.” Recita così un volantino di presentazione del Laboratorio per giovani e ragazzi under 19Un viaggio chiamato Teatro”, condotto da Sissi Abbondanza e Matteo Pecorini. Primo incontro mercoledì 16 ottobre alle ore 18.

Questo è uno dei tre momenti laboratoriali: i Chille precisano che a San Salvi non esiste una scuola di Teatro, ma laboratori perché è fondamentale la partecipazione creativa di tutte le persone: partecipanti e trainers sono impegnati insieme come in un’antica bottega artistica.

“Attraverso il gioco, si impara ad esprimersi con corpo, voce, pensiero. E senza giudizio, senza barriere, in una apertura sconfinata che diventa respiro collettivo, voglia di esserci, di dire la propria.”

Per i più piccoli, dai 7 agli 11 anni, c’è il Laboratorio “Voglio fare Teatro”, condotto da Roxana Iftime: si svolge il lunedì dalle ore 17. Appuntamento lunedì 14 ottobre. Questo laboratorio ha l’obiettivo di mettere insieme il fare ed il sapere; privilegiando il gioco, anche come occasione di apprendimento, la comunicazione non verbale e il lavoro sui sensi. Ciò facendo, si intende stimolare l’inventiva dei ragazzi, facilitare lo stare insieme e vivere con gioia l’interculturalità e le differenze.

Per gli adulti, sempre il lunedì, con la conduzione di Sissi Abbondanza a Claudio Ascoli, c’è “Corpo-Spazio-Parola”. Primo incontro lunedì 14 ottobre ore 21.15.  Ecco le linee fondamentali: “ri-trovare il proprio corpo e in un luogo dove per oltre un secolo le persone sono state solo numeri. Un percorso sul dis-equilibrio, inteso come attitudine alla discontinuità, ad essere aperti all’infinito.”

Non è richiesta una precedente esperienza: al laboratorio possono partecipare persone di età diversa, di almeno 18 anni. Terminerà nel giugno 2020 con una messinscena da “Romolo il grande”, straordinaria creazione del drammaturgo svizzero Friedrich Dürrenmatt, che i Chille presenteranno ad apertura della prossima “Estate a San Salvi”.

Per tutti i Laboratori è previsto un primo incontro a titolo gratuito. Però è necessario prenotare la propria partecipazione: tel. 055 6236195, whatsapp 335 6270739, mail info@chille.it.

Maggiori informazioni sono sul sito web www.chille.it

AC