Home > Informazioni > Occasioni > "Libro d'Artista", la nuova edizione del concorso promosso dallo Studio Giambo di Firenze
lunedì 27 giugno 2022

"Libro d'Artista", la nuova edizione del concorso promosso dallo Studio Giambo di Firenze

24-02-2022
Il "Libro d'Artista" – manifestazione curata dal Prof. Ilaro Luperini e promossa annualmente dallo Studio Giambo di Firenze a partire dal 2004 con esposizioni in luoghi pubblici della Regione Toscana a partire da Pontremoli - città del Libro - in occasione del prestigioso Premio Bancarella – è giunto alla sua 18ma edizione con un crescendo di partecipazioni nazionali ed internazionali.
Per l’edizione 2022 l’Associazione Studio Giambo ha deciso di riprendere il tour, allargandolo anche ad altre regioni con il patrocinio dei Comuni ospitanti (oltreché della Regione Toscana).

BANDO e REGOLAMENTO

1. Il Libro d'Artista può essere realizzato con qualsiasi materiale, ma deve avere le caratteristiche essenziali del libro: può essere interattivo e dovrebbe, se possibile, apribile e sfogliabile. Deve rispettare, insomma, l'essenza del libro non solo nella forma, ma anche nel messaggio espresso.

2. Il tema è libero. TUTTE LE OPERE PRESENTATE DOVRANNO ESSERE INEDITE.

3. Possono essere presentati:
a. LIBRI CARTACEI (formato massimo 35x50 cm).
b. LIBRI MULTIMATERIALI, LIBRI-OGGETTO e SCULTURE (formato massimo 35x50 h. 50 cm). Tali opere dovranno essere conformi allo spirito del libro e non dovranno essere protette da teca.
c. MINI LIBRi (formato massimo 7x6 cm).

4. Ogni artista può partecipare presentando fino a 2 opere per la sezione A e fino a 2 opere per la sezione B, mentre per la sezione C (mini libri) non ci sono limiti di numero.

5. Per questa edizione la partecipazione a due esposizioni è gratuita per tutti i soci in regola con il versamento della quota annuale 2022 (€ 50). Il trasferimento delle opere dalla prima alla seconda sede espositiva sarà a carico dell’Associazione. Se avremo ulteriori sedi disponibili, verrà richiesto il versamento di un contributo per coprire le spese di imballaggio e trasporto a cura di un corriere.

6. Le opere in mostra potranno essere ritirate soltanto alla fine del percorso espositivo, in occasione del finissage della Rassegna. Le opere che non verranno ritirate personalmente saranno spedite all’autore a mezzo corriere con spese a carico del destinatario.

7. Durante la mostra i partecipanti potranno vendere le loro opere e nessuna percentuale sarà richiesta dall’organizzazione.

8. È prevista l’edizione di un Video-Catalogo degli artisti partecipanti, con brevi note sui concetti da cui è scaturita ogni opera.

L’organizzazione garantisce i seguenti servizi:
1) progettazione grafica, composizione del video-catalogo e distribuzione del materiale pubblicitario
2) inviti tramite le nostre mailing lists
3) inserimento dell’evento su siti e blog
4) comunicati stampa pre-evento
5) rassegna stampa
6) allestimento e disallestimento nelle sedi espositive
7) imballaggio e trasferimento delle opere a cura di un trasportatore incaricato
8) vernissage nelle varie sedi
9) invio del link da cui scaricare il video-catalogo

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Gli Artisti interessati a partecipare a questa edizione dovranno inviare una richiesta di iscrizione via email, all’indirizzo silvia.studiogiambo@gmail.com, entro i termini sotto elencati:
a. SOCI – entro il 15 APRILE 2022. Occorre indicare il numero della tessera associativa per l’anno 2022 (iscrizione gratuita).
b. NON SOCI – entro il 30 APRILE 2022. Alla richiesta di partecipazione occorre allegare il proprio curriculum artistico.

Per completare l’iscrizione dovrà in seguito essere inviato quanto segue:
A. Scheda di partecipazione, compilata in ogni sua parte, IN STAMPATELLO. All’interno della stessa scheda, dovrà essere inserito un breve testo (compilato al computer – carattere Colibri 18 - Max 8/10 righe) con la spiegazione del concetto che ha ispirato l’opera.
B. Alcune foto – ad alta risoluzione – che documentino ogni opera almeno da tre diverse angolazioni. Tali immagini dovranno essere nominate con il cognome e nome dell’Artista e il titolo dell’opera, seguito da un numero progressivo. Le foto inviate con diversa denominazione e/o a bassa risoluzione non saranno accettate. L’organizzazione declina ogni responsabilità per errori presenti nel video-catalogo dovuti ad erronee comunicazioni da parte dei partecipanti.

CONSEGNA DELLE OPERE
1. Le opere dovranno essere inviate o consegnate, previo appuntamento, entro la data che sarà comunicata dall’organizzazione.
2. Si richiede che sia predisposto un imballaggio a regola d’arte che consenta un facile sballaggio e reimballaggio delle opere.
3. Le spese di trasporto per l’arrivo nella sede di partenza del Tour e per il ritorno dall’ultima Tappa, sono a completo carico dell’Artista.
4. L’organizzazione non si fa carico di alcun costo per la consegna e lo sdoganamento delle opere provenienti dall’estero.
5. Si ricorda che non sono ammesse teche in plexiglass per la protezione delle opere, né opere di grande formato.

RESPONSABILITÀ
Lo Studio Giambo, pur assicurando la massima cura e custodia delle opere pervenute, declina ogni responsabilità per eventuali furti, incendi o danni di qualsiasi natura, alle opere o persone, che possano verificarsi durante tutte le fasi della manifestazione.
Ogni eventuale assicurazione deve essere sottoscritta dall'artista stesso.
È necessario sottoscrivere la liberatoria allegata alla Scheda di partecipazione.

La partecipazione alla manifestazione implica la conoscenza e la totale accettazione del Regolamento.

Per maggiori informazioni: www.studiogiambo.org