Home > Informazioni > Occasioni > "Saturnia Film Festival", al via le iscrizioni al concorso internazionale di cortometraggi
lunedì 27 giugno 2022

"Saturnia Film Festival", al via le iscrizioni al concorso internazionale di cortometraggi

14-03-2022
Sono aperte le iscrizioni al concorso internazionale di cortometraggi del "Saturnia Film Festival", l’evento dedicato alla cinematografia breve che si terrà dal 28 al 31 luglio 2022 nel cuore della Maremma Toscana, presieduto da Antonella Santarelli con la direzione artistica del regista Alessandro Grande. C’è tempo fino al 30 aprile 2022 per partecipare nelle tre categorie: fiction, animazione e documentario; le nove opere selezionate saranno parte della programmazione del festival e concorreranno ai riconoscimenti assegnati da una giuria di professionisti del settore cinema, presieduta dal direttore della distribuzione di Medusa Film Paolo Orlando e composta da Mario Mazzetti (Vivilcinema), Manuela Rima (Rai Cinema) e Mirella Cheeseman (Wildside).

Tra le novità in programma per la 5/a edizione, che sarà diffusa su quattro diversi borghi – da Manciano e Sorano, da Montemerano a Saturnia –, la sezione di lungometraggi italiani d’autore, un omaggio alle tre opere prime e seconde più significative prodotte nell’ultimo anno e ai loro protagonisti; e quella di video arte, a cura dell’artista Alessandra Mas e del fotografo Marco Tassini, la Biennale ARTIVISM, diffusa tra i luoghi del festival e la galleria veneziana San Vidal. Altra novità, durante le giornate del festival, l’esperienza VR (realtà aumentata) nell’ex Chiesa di Santa Cristina a Rocchette di Fazio, Semproniano (GR). Continua inoltre la collaborazione con Accademia Cinema Toscana, istituto di formazione per professionisti dell’audiovisivo che sarà al festival per assegnare l’omonimo premio al film – lungo o corto – selezionato dalla giuria studentesca e per partecipare a workshop e masterclass con registi e ospiti dell’iniziativa.

Le proiezioni saranno ospitate in luoghi simbolo del territorio: giovedì 28 luglio in piazza Magenta a Manciano, per proseguire venerdì 29 presso la Fortezza Orsini a Sorano e concludersi sabato 30 in piazza del Castello a Montemerano. Premiazione, come di consueto, domenica 31 negli spazi del parco termale Terme di Saturnia Natural Destination.

Oltre ai premi conferiti dalla giuria del festival (Miglior Regia; Miglior Sceneggiatura – Tullio Pinelli; Miglior Corto nelle sezioni fiction/animazione/documentario; Miglior Attore e Miglior Attrice), confermati anche quest’anno il riconoscimento del pubblico e il premio Donne nel Cinema, riservato a opere dirette da registe donne e assegnato dal gruppo Mujeres nel Cinema. Inoltre, i corti in concorso saranno trasmessi in streaming per un appuntamento unico sulla piattaforma Mymovies del cinema La Compagnia di Firenze, in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana.

Per maggiori informazioni e bando: www.saturniafilmfestival.it