Home > Informazioni > Occasioni > "Donne immaginarie", bando per l'antologia di monologhi del Gruppo Scrittori Firenze
lunedì 27 giugno 2022

"Donne immaginarie", bando per l'antologia di monologhi del Gruppo Scrittori Firenze

28-04-2022
Attivo il bando per partecipare all'antologia del GSF - Gruppo Scrittori Firenze dal titolo “Donne immaginarie”. I sei personaggi” di Pirandello erano “in cerca di autore”: immaginiamo invece, al contrario, personaggi (noi ci occuperemo di quelli femminili) della letteratura, del cinema, delle opere musicali, ormai autonomi dal loro autore, che scalpitano, vivono di vita propria, reclamando libertà di parola. Un po’ come Pinocchio che, appena presa vita attraverso le mani di Geppetto, scappa per andare incontro al mondo. Molte eroine ci sembra di conoscerle oltre le pagine che le racchiudono, diventano vecchie conoscenze, talvolta care amiche. Sono vive. Possono avere ancora molto da dire.

Alcune possono avere recriminazioni da fare rispetto all’etichetta che gli è stata imposta (Emma Bovary? Turandot? Circe? La strega di Biancaneve? Crudelia Demon?), altre qualcosa da aggiungere a loro discolpa (La monaca di Monza? Calipso?) o chi è stufa di essere il sogno erotico di tutti (Valentina di Crepax?) o, ripensandoci, col senno di poi, si comporterebbe in modo diverso (Butterfly non si toglierebbe la vita per chi non la merita?) o magari qualcuna rifarebbe tutto ciò che ha fatto ed è grata dell’ammirazione ricevuta (la saggia Penelope? Rossella O’Hara? Mary Poppins? La maestrina dalla penna rossa?). Insomma, un alibi qualunque per far parlare le nostre eroine in prima persona. Infatti dovranno essere monologhi di lunghezza compresa tra i 5.000 e i 20.000 caratteri, di qualunque epoca, dal mito ai giorni nostri. Questi sono solo alcuni spunti. La letteratura, le fiabe, la musica, il mito, il cinema, il teatro, la pittura, sono serbatoi infiniti.

Per evitare duplicati, prima di impegnarsi nella scrittura, sarà opportuno comunicare la propria scelta alla mail antologie.gsf@gmail.com. Se quel personaggio è già stato opzionato, occorrerà sceglierne un altro e comunque ci metteremo d’accordo. Quindi sarà opportuno iniziare a scrivere solo dopo aver ricevuto la mail di conferma di “personaggio libero”. Ciò non comporta comunque garanzia di ammissione finale all’antologia.

L’iniziativa è gratuita e nasce come progetto riservato ai Soci, si rivolge quindi a tutti gli iscritti in regola con le quota del GSF per l’anno in corso e a tutti gli autori che vorranno iscriversi prima dell’invio del racconto. La quota annua per l’iscrizione, che consente di partecipare a tutte le iniziative dell’associazione, è di € 15,00 pagabili con bonifico bancario, iscrivendosi on-line con l’apposita scheda di iscrizione.

La scadenza per l'invio del materiale è il 30 giugno 2022.

Per maggiori informazioni: https://grupposcrittori.wordpress.com