Home > Informazioni > Scuola & Formazione > Studenti del Russell-Newton protagonisti del progetto EYEe + EYEe Erasmus
lunedì 19 agosto 2019

Studenti del Russell-Newton protagonisti del progetto EYEe + EYEe Erasmus

21-05-2019

Martedì 21 maggio 2019, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, nella sede della Fabbrica delle Idee in piazza Giacomo Matteotti 31, Scandicci (FI), gli studenti dell’Istituto Statale Superiore Russell-Newton parteciperanno alla giornata finale del progetto EYE e - EYEE Erasmus (Ethics and Young Entrepreneurs in Europe). Gli 8 progetti d’impresa presentati dagli studenti del Russell-Newton in questo incontro sono frutto dell’attività di alternanza scuola-lavoro, durante la quale hanno appreso le regole d’impresa e l’autoimprenditorialità, elementi fondamentali per condurre un’azienda.

I ragazzi che hanno aderito al progetto presenteranno le loro proposte imprenditoriali. Idee innovative come: Abbigliamento termico che cambia temperatura a seconda del clima, - app per il car e moto pooling e il box sharing, - badge scolastico per accorciare i tempi di appello e per smaterializzare il diario di scuola, - app per il pagamento differenziato del biglietto sui mezzi pubblici, - Avatar che attraverso l'intelligenza artificiale aiuta le persone nella vita quotidiana, - produzione e vendita di un guanto super assorbente ed ecologico, - chip trova oggetti e - marchio di economia circolare per dare nuova vita a capi inutilizzati.

"Studio approfondito della dimensione imprenditoriale e radicamento etico del lavoro il contributo dei formatori, - dice Anna Maria Addabbo, dirigente scolastico del Russell-Newton - intercettazione di bisogni attuali ed elaborazione di proposte originali la risposta degli studenti del Russell - Newton. Un progetto collaudato grazie alla lunga la collaborazione fra la scuola e Artes, che si arricchisce della apertura europea creando una catena ideale di giovani capaci di orientarsi nella modernità ed essere imprenditori di se stessi."

Durante il corso gli studenti si sono confrontati con gli imprenditori e professionisti sulle conoscenze e sulle competenze fondamentali per avviare un’impresa con particolare attenzione alle responsabilità sociali delle imprese, alla centralità della persona nel lavoro, alla sostenibilità ambientale e alle opportunità offerte dal territorio.

Le idee saranno valutate da una giuria composta da: Nabil Arafin (CEO & Founder di Awhy, startup dell’Intelligenza Artificiale per il customer care), Valentina Maltagliati (Public presentation trainer and coach. Autrice di Elevator Pitch. Manuale per Startup); Bernardo Mannelli (Founder di toolperstartup.com e Digital Communication di Confindustria Firenze e Murate Idea Park), Maurizio Catalano (Project manager e social innovator).

Il progetto EYEe+EYEe Erasmus è stato seguito dal prof. Carmine Fusco, docente del Russell-Newton.

Per maggiori informazioni: www.russell-newton.gov.it