Home > Informazioni > Scuola & Formazione > Concorso allievi Opificio Pietre Dure di Firenze
sabato 24 ottobre 2020

Concorso allievi Opificio Pietre Dure di Firenze

10-09-2020
È indetto, per l’anno accademico 2020-2021, un concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di cinque allievi al 32° corso quinquennale della Scuola di alta formazione e di studio dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, nel percorso formativo professionalizzante PFP 2- Manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile; manufatti scolpiti in legno; arredi e strutture lignee; manufatti e materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti. Al termine del percorso formativo verrà conferito il diploma equiparato alla laurea magistrale in Conservazione e restauro di beni culturali. Inoltre, è previsto un esame finale avente valore di esame di stato abilitante alla professione di Restauratore di beni culturali.

Per l’ammissione al concorso sono richiesti i seguenti requisiti:
- diploma di istruzione secondaria superiore quinquennale o quadriennale più anno integrativo o titolo equipollente se conseguito all’estero;
- cittadinanza italiana o di altro Stato dell’Unione europea. Sono ammessi alla partecipazione al concorso anche cittadini di Stati extracomunitari;
- idoneità fisica alle attività che il percorso formativo professionalizzante comporta;
- godimento dei diritti politici;
- conoscenza della lingua italiana (per i cittadini stranieri).

Per accedere al corsi di formazione professionalizzanti dell’Opificio delle Pietre Dure è necessario superare  tre prove d’esame: un colloquio preliminare in italiano, riservato ai candidati cittadini non italiani; una prova grafica che consiste nella trasposizione grafica di un manufatto artistico o parte di esso, bidimensionale, condotta per mezzo di una riproduzione fotografica; un test attitudinale pratico ‐ percettivo; una prova orale.

E’ possibile presentare domanda di ammissione fino al giorno 8 Ottobre 2020.

Per ulteriori informazioni: www.opificiodellepietredure.it