Home > Informazioni > Scuola & Formazione > Fondazione CR Firenze: dodici borse di studio per il Corso Base di Pelletteria
sabato 24 ottobre 2020

Fondazione CR Firenze: dodici borse di studio per il Corso Base di Pelletteria

17-09-2020
Dodici borse di studio sono messe a disposizione dalla Fondazione CR Firenze per co-finanziare l’iscrizione al nuovo Corso di base di 2° livello dell’Alta Scuola di Pelletteria Italiana a Scandicci (Viuzzo del Piscetto, 6/8). Un’iniziativa che mira a supportare i soggetti economicamente meno fortunati e, allo stesso tempo, ad aiutare le aziende alla ricerca di nuovo personale altamente qualificato in questo momento critico per l’economia nazionale e per il mondo del lavoro.

Il nuovo corso è stato pensato per dare una formazione avanzata, dunque è più lungo e più strutturato, in modo da preparare al meglio nuovi professionisti del settore da inserire non appena il mercato sarà uscito dalla crisi. Le aziende infatti, per la maggior parte con personale in cassa integrazione, stanno ancora vivendo numerose difficoltà legate alla fase di lockdown vissuto e di emergenza globale. Le borse di studio della Fondazione CR Firenze, del valore di 3.050 euro per ciascun partecipante, andranno a coprire gran parte del costo totale del corso (4.880 euro). Potranno farne richiesta giovani in cerca di una prima occupazione, inoccupati o disoccupati purché dotati di abilità manuali. I partecipanti saranno selezionati attraverso una prova scritta e pratica, e con colloquio motivazionale. Il corso mira a fornire conoscenze e competenze sull’utilizzo dei materiali, degli arnesi e dei macchinari per la lavorazione in pelletteria in tutte le sue fasi. Ancora verranno fornite spiegazioni e dimostrazioni sulla lettura del modello e la realizzazione del relativo prototipo per tre modelli/prototipi diversi. Tutta la formazione si svolgerà in laboratorio con esercitazioni pratiche.

“L’economia globale sta attraversando una fase delicata e il mercato del lavoro ne è inevitabilmente condizionato – afferma Gabriele Gori, Direttore Generale di Fondazione CR Firenze -. Il settore della pelletteria ha vissuto negli anni scorsi un grande sviluppo che è stato frenato dal lockdown. Le difficoltà attuali sono compatibili con l’andamento generale e siamo convinti che questo settore tornerà presto a crescere offrendo grandi opportunità per giovani e non sul nostro territorio. Con queste borse di studio offriamo un’opportunità di formazione importante che viene incontro anche alle aziende in cerca di personale sempre più preparato”.

Per partecipare è necessario inviare la domanda d’iscrizione e il curriculum vitae entro il 4 ottobre 2020 a segreteria@altascuolapelletteria.it 

Per ulteriori informazioni: www.altascuolapelletteria.it

C.D.B.