Home > Informazioni > Scuola & Formazione > "I Sentieri delle professioni", ciclo di incontri online di orientamento al lavoro
venerdì 15 gennaio 2021

"I Sentieri delle professioni", ciclo di incontri online di orientamento al lavoro

14-01-2021

Quale percorso di studi seguire dopo il diploma per puntare a una determinata professione? Come si diventa web analyst, musicoterapeuta, disability manager, allevatore digitale, chimico ambientale, hacker etico, agricoltore verticale? Solo per citare alcune delle nuove figure di un mondo del lavoro in continua evoluzione. Ma la domanda dei giovani investe anche gli ambiti più classici, dalle professioni di area sanitaria, che sono numerose e che prevedono percorsi di studio diversi, alle figure che operano nel campo della giurisprudenza o dell’insegnamento.

L’iniziativa “I sentieri delle professioni”, messa in campo dal Salone dello Studente Campus Orienta, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana (UST Toscana), intende aiutare i ragazzi degli ultimi anni delle scuole superiori a individuare la strada giusta tra le molteplici offerte formative che si aprono davanti a loro dopo la maturità: università, scuole di formazione, accademie, istituti tecnici superiori. Come? Facendo incontrare direttamente gli studenti e i professionisti delle varie discipline di ogni area, provenienti da diversi percorsi formativi (chi possiede una laurea, chi un diploma ITS, chi invece è uscito da un’accademia).

Si parte con la Toscana, progetto pilota di un’iniziativa che, nel prossimo futuro, potrà riguardare le scuole di altre regioni italiane. Grazie all’USR Toscana, sono stati coinvolti tutti gli istituti scolastici della regione che parteciperanno a un ciclo di 9 incontri, previsti in modalità online, in programma dal 14 gennaio al 22 aprile 2021, dalle 9.30 alle 12.30.

Sono oltre 1.800 i ragazzi toscani che hanno aderito all’iniziativa, singolarmente o tramite la propria scuola, scegliendo l’ambito professionale preferito: in testa l’Agroalimentare che ha raccolto circa 500 adesioni, seguito dal settore Ambiente con 401 iscrizioni. A riprova di una generazione Green. Che sa adeguarsi alle esigenze del mercato del lavoro, se è vero, come dimostrato da un’analisi di Legambiente e Green Factor nell’ambito del progetto Ecco (Economie circolari di comunità), che nel 2019 il 78,8% delle imprese italiane ha richiesto competenze green ai candidati e che, come sostengono gli esperti intervistati, i lavori green cresceranno dell’8% nel prossimo anno per arrivare al 26,4% nei prossimi 5 anni.

Gli appuntamenti avranno una struttura fortemente innovativa: a un primo momento, nel quale i relatori presenteranno il settore occupazionale in questione, seguiranno (e sarà questo il focus della mattinata) molteplici sottogruppi professionali, in forma di room singole, tenute da un professionista specifico, alle quali i ragazzi potranno collegarsi, a seconda del loro interesse, per parlare direttamente con l’esperto e chiedergli tutte le informazioni che desiderano. Sulla professione e sul percorso di studi da seguire. Gli specialisti proverranno da atenei, ITS, accademie e altri Istituti di Alta formazione artistica e musicale della Toscana.

"Riteniamo che la consapevolezza da parte degli studenti delle competenze professionali richieste nel mercato del lavoro sia imprescindibile per un orientamento finalizzato alla riduzione del mismatch fra offerta e domanda di lavoro", ha sottolineato Roberto Curtolo, dirigente dell’USR Toscana.

"Il riscontro di adesioni estremamente positivo che sta avendo la prima edizione dell'iniziativa I Sentieri delle professioni, ci conferma quanto sia importante per le scuole e per gli studenti, il confronto costante con il mondo del lavoro. Un tema che è da sempre al centro dei Saloni dello Studente, che Campus Orienta organizza in tutta Italia, e che da oggi riesce ad entrare direttamente nelle scuole", ha spiegato Beatrice Migliorini, responsabile dell'Ufficio Scuole del Salone dello Studente. “Ringraziamo l'USR Toscana per il supporto all'attività e per aver dato una forte spinta propulsiva per la buona riuscita del progetto. La nostra speranza è, non solo quella di rendere I Sentieri delle Professioni un appuntamento annuale con le scuole della Regione Toscana, ma anche quella di poter raggiungere differenti regioni, andando incontro alle necessità dei singoli territori".

Il calendario degli incontri è il seguente:

14 gennaio 2021: Settore Socio-sanitario; 28 gennaio 2021: Settore Agroalimentare; 17 febbraio: Settore Economico-giuridico; 25 febbraio: Settore Artistico-musicale; 2 marzo 2021: Settore Umanistico: (Lingue-Lettere-Storia-Filosofia); 16 marzo 2021: Settore della Meccanica e Meccatronica; 25 marzo 2021: Settore ambientale (Energia-Ambiente-Trasporto-Turismo); 8 aprile 2021: Settore Moda e Design; 22 aprile 2021: Settore Tecnico, Informatico e Gestionale

 

Per informazioni e contatti:

Ufficio Scuole Salone dello Studente Campus Orienta

http://www.salonedellostudente.it/ - salonedellostudente@class.it