Home > Informazioni > Scuola & Formazione > Borse di studio "Mario Olla" per giovani toscani nel mondo
sabato 06 marzo 2021

Borse di studio "Mario Olla" per giovani toscani nel mondo

22-02-2021
La Regione Toscana, nell'ambito del progetto Giovanisì, finanzia, attraverso il bando "Giovani Toscani nel mondo" promosso da Cedit (soggetto gestore), 20 borse di formazione professionale "Mario Olla" rivolte a giovani di origine toscana residenti all’estero tra i 18 e i 35 anni.
Le borse (10 da realizzarsi nel 2021 e 10 nel 2022) prevederanno la realizzazione di percorsi formativi e di uno stage da svolgersi in un’azienda in Toscana operante nei settori individuati dal bando.
La durata complessiva dello stage sarà di 60 giorni per le borse da svolgersi nel 2021, e 90 giorni per le borse da svolgersi nel 2022.

Possono candidarsi, come previsto all’art.8 del bando, i giovani tra i 18 e i 35 anni:
- di origine toscana (per nascita o per discendenza) residenti all’estero;
- siano in grado di dimostrare una conoscenza generale della materia oggetto della borsa di formazione professionale mediante curriculum vitae che dimostri gli studi e le attività professionali svolte;
- che non svolgano attività lavorativa come dipendenti pubblici;
- che abbiano una conoscenza della lingua italiana almeno di livello A2/B1 (tramite attestati);
- che non abbiano già partecipato alle precedenti edizioni del presente bando.

La borsa di formazione professionale “Mario Olla” coprirà le spese relative a:
- percorsi di formazione (online nel 2021) e il soggiorno (di 60 giorni nel 2021 e di 90 giorni nel 2022)
- trasferimenti quotidiani
- spese di assicurazione
- visite culturali.

Per le spese di viaggio sarà rimborsato il 50% del costo del biglietto di andata e ritorno finalizzato alla borsa di formazione professionale (i giovani provenienti da Paesi europei dovranno utilizzare tariffe low-cost ove disponibili).

La domanda deve essere inviata a CEDIT (soggetto gestore): https://cedit.org 

Per ulteriori informazioni: https://giovanisi.it