Home > Informazioni > Scuola & Formazione > F.FRI Design Attitude: progetto di YACademy, Polimoda, Francesco Paszkowski Design e Baglietto
venerdì 02 dicembre 2022

F.FRI Design Attitude: progetto di YACademy, Polimoda, Francesco Paszkowski Design e Baglietto

24-11-2022

Una fondazione custode dell’heritage Made in Italy, due accademie - una di architettura e una di moda, una firma tra le più brillanti dello yacht design internazionale e il cantiere navale italiano per antonomasia. Ad accomunare gli attori di questa articolata collaborazione è il talento. Il talento degli studenti di YACademy e Polimoda, che hanno messo in campo la loro creatività per dar vita a innovative soluzioni di arredo pensate per i preziosi interni di un modello Baglietto e a raffinati outfit coordinati per i suoi armatori. Quello dei professionisti del team di Francesco Paszkowski che li ha guidati in questa esperienza alla riscoperta del lavoro di coloro che hanno scritto la storia della tradizione tessile italiana. I textile designer che, dalla metà del XIX secolo ai giorni nostri, hanno realizzato gli straordinari disegni su carta e tessuto messi a disposizione da Fondazione Fashion Research Italy.

Non solo un esercizio stilistico, ma una collaborazione intergenerazionale che ha visto lavorare fianco a fianco profili internazionali con background eterogenei: Denislav Sokolov, Adrianna Spence e Sreelakshmi Gopinath dal corso di alta formazione in Architettura per la Moda;  Alex Hwanyoo Lee, Federica A. Mannarino, Ruhani Sidana, Priscila Do Vali Marquardt, Tanyeli Erdem, Marie Ghys e Elisa Lastrucci, dai Master Polimoda in Collection Design, Luxury Business e Product Management. I disegni dell'Archivio di textile design di F.FRI sono così diventati ceramiche, carte da parati, imbottiti e lampadari per abitare le texture più amate, ma anche sofisticate capsule collection di abbigliamento e accessori che ne richiamano forme sinuose e fantasie. L'immaginario giapponese ha ispirato una concezione spaziale orientale fatta di proporzioni, matericità essenziale e giochi di chiaroscuri e trasparenze, in grado di definire gli spazi più delle strutture solide. Arricchita da variazioni geometriche e floreali in cromie tipicamente marine ha definito in parallelo anche l’estetica di completi, costumi, kimono e accessori, dal savoir faire autentico, versatile e attento all’ambiente.

Heritage e sostenibilità, fondamenti del DNA Baglietto, hanno così trovato il loro compimento: non solo attraverso scelte consapevoli in fase di progettazione di ambienti e look ma anche grazie ad una circolarità di idee che ha fatto rivivere i motivi iconici del fashion italiano.

Questa sperimentazione si inserisce nel contesto di Design Attitude, il progetto inaugurato da Fondazione Fashion Research Italy in occasione della 36° edizione del Salone del Mobile. Protagonisti i giovani talenti chiamati ad esplorare le possibilità di utilizzo del suo patrimonio artistico in un settore all’avanguardia. In veste di tutor degli aspiranti designer, oltre a Francesco Paszkowski Design con studio a Firenze, anche AMDLC di Milano e UNStudio di Amsterdam.

“Questa Fondazione è davvero nel mio cuore, è il mio contributo - dopo tanti anni da imprenditore - al sistema moda e ora anche al design. Credo che questa esperienza abbia dimostrato come, indagando il passato con i giusti occhi, sia possibile realizzare cose bellissime” - Alberto Masotti, Presidente F.FRI

Polimoda è conosciuto in tutto il mondo per il suo approccio indipendente e la sua visione innovativa sulla formazione nel campo della moda, basata sull’unione di design e business. Riconosciuta come una delle migliori scuole di moda al mondo, integra il know-how del design e della produzione Made in Italy con una visione internazionale. L'offerta di Polimoda comprende un'ampia gamma di corsi e master per la formazione delle principali figure professionali richieste dal settore, da quelle creative a quelle manageriali e strategiche. Prestigiose partnership con le più importanti aziende della moda, mentori e docenti del settore garantiscono una didattica basata sull'esperienza e una formazione sempre aggiornata e al passo con la realtà professionale. Con tre sedi e il 70% degli studenti provenienti dall'estero, Polimoda rappresenta una forza culturale internazionale nel cuore di Firenze.

Per maggiori informazioni: www.polimoda.com