Città di Firenze
Home > Informazioni > Scuola & Formazione > "FIRST", corso IeFP gratuito per operatore della ristorazione a La Base Firenze
venerdì 14 giugno 2024

"FIRST", corso IeFP gratuito per operatore della ristorazione a La Base Firenze

30-06-2024
La Base scarl promuove "FIRST - Formazione e Istruzione per una Ristorazione Sostenibile e il Turismo", il corso IeFP triennale gratuito per Operatore della ristorazione (preparazione pasti) in partenza nel mese di settembre 2024 al Centro di Formazione professionale del Comune di Firenze (via Assisi, 20).  Il corso è interamente gratuito, in quanto finanziato con le risorse FSE+ 2021/2027 e rientra nell’ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani.

L'Operatore alla ristorazione (preparazione pasti) opera nelle aziende di ristorazione come ristoranti, mense aziendali, scolastiche e ospedaliere. Può inserirsi anche nelle aziende del turismo come strutture alberghiere con servizio ristorante, navi da crociera e villaggi turistici o in piccole imprese attinenti al settore della ristorazione come pizzerie, fast-food, trattorie e bistrot. Le allieve e gli allievi di FIRST saranno in grado di lavorare in una brigata di cucina sotto la guida di uno chef, impareranno a riconoscere le materie prime in base alla loro stagionalità, alle caratteristiche del territorio e alle modalità di produzione, stando attenti alla loro qualità e sostenibilità. Conosceranno inoltre le procedure per l'immagazzinamento e la conservazione dei cibi secondo le regole dell'HACCP, impareranno ad utilizzare gli "strumenti del mestiere", le varie tecniche di cottura e avranno una formazione di base sulla gestione economica di un ristorante.

Possono iscriversi giovani di età inferiore ai 18 anni in possesso del titolo conclusivo del primo ciclo di istruzione. I giovani di età inferiore ai 18 anni che non hanno conseguito o non sono in grado di dimostrare di aver conseguito il titolo di studio conclusivo del primo ciclo di istruzione, possono essere ammessi purché vengano inseriti in un percorso finalizzato al conseguimento della licenza media in contemporanea con la frequenza del corso IeFP. La licenza media dovrà essere conseguita dall'allievo/a nell'anno scolastico e formativo precedente a quello dell'ammissione all'esame di qualifica del corso IeFP. Gli allievi stranieri devono essere in regola con il permesso di soggiorno e possedere un livello di conoscenza della lingua italiana A2 come da Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (QCER).

Il percorso formativo, in programma da settembre 2024 a giugno 2027, ha una durata complessiva di 2970 ore, di cui 2170 ore di accompagnamento e formazione in aula/laboratorio e 800 di stage.

Le domande di iscrizione dovranno essere redatte su apposito modulo e inviate per mail all'indirizzo info@labase.it o consegnate a mano a La Base (via Leoncavallo, 15/2) dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 16.30 complete della documentazione necessaria. Il termine ultimo per presentare le domande è domenica 30 giugno 2024.

Per maggiori informazioni: www.labase.it