Home > Informazioni > Università > Università di Firenze, appuntamenti dal 19 al 22 gennaio 2019
martedì 18 giugno 2019

Università di Firenze, appuntamenti dal 19 al 22 gennaio 2019

19-01-2019
Convegno "Culture in Crisis: Flows of Peoples, Artifacts and Ideas"
14° International Conference on the History and Archaeology of Jordan (ICHAJ 14)
Oltre quattrocento ricercatori provenienti da tutto il mondo si confronteranno a Firenze per cinque giorni (21- 25 gennaio 2019) nell’ambito della quattordicesima conferenza internazionale sulla storia e l’archeologia della Giordania (Ichaj 14), che ha per titolo “Cultura in crisi: flussi di persone, manufatti e idee”.
L'iniziativa è promossa dal Department of Antiquities della Giordania - sotto l'alto patronato del principe El - Hassan Bin Talal -, dal Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arti e Spettacolo (Sagas) dell'Università di Firenze e dal Center for Ancient Mediterranea and Near Eastern Studies - CAMNES.
L’apertura dei lavori è in programma a Palazzo Vecchio nel Salone dei Cinquecento lunedì 21 gennaio alle 10 e potrà essere seguita in diretta streaming da questo sito.
Nel corso della conferenza saranno presentati, fra l'altro, i più recenti risultati dell'ultima campagna archeologica della Missione ‘Petra medievale’, diretta da Guido Vannini, direttore della scuola di specializzazione in Beni archeologici di Unifi, che è anche presidente del comitato scientifico della conferenza stessa.
Ichaj si svolge con cadenza triennale dal 1980 presso i paesi che hanno contribuito attivamente alle indagini archeologiche in Giordania.
21 Gennaio 2019  -  25 Gennaio 2019
Sede: Sedi varie - consulta il programma
Organizzazione: Department of Antiquities of Jordan, Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo (SAGAS), in collaborazione con Center for Ancient and Mediterranean Near Eastern Studies (CAMNES), Comune di Firenze, Regione Toscana, Ambasciata d'Italia a Amman, Talal Abu-Ghardel Organization (TAG-Org).
http://www.unifimagazine.it/un-edificio-monumentale-shawbak-lultima-scoperta-fiorentina-giordania/


Convegno "Sguardi sulla città. Filmare il paesaggio urbano come esperienza multiculturale e multidentitaria"
Stimolare una riflessione sul rapporto tra spazi urbani e migranti, restituire la complessità e la ricchezza di una comunità multiculturale attraverso il cinema e gli audiovisivi. Sono le sfide del convegno internazionale in programma lunedì 21 e martedì 22 gennaio dal titolo “Sguardi sulla città.  Filmare il paesaggio urbano come esperienza multiculturale e multidentitaria” in programma presso la Scuola di Studi Umanistici e della Formazione (Aula magna, via Laura 48, ore 9.30).
Nel corso della due giorni si confronteranno ricercatori e studiosi provenienti da venti diverse università che porteranno il loro contributo su sei temi chiave: città, alterità, erranze, società, pratiche, identità. Agli interventi saranno affiancate due sessioni di proiezioni (Aula 3, ore 15, in entrambe le giornate) di produzioni cinematografiche contemporanee che favoriscono l’integrazione sociale e conoscenza reciproca.
L’iniziativa è a cura di Cristina Jandelli, docente di Cinema, Fotografia e Televisione dell’Ateneo, e di Raffaele Pavoni e si inserisce nell’ambito del progetto di ricerca “Filmare l’Alterità”, realizzato dal Dipartimento SAGAS (Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo) dell’Ateneo fiorentino con il sostegno del MiBAC e di SIAE nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”.
Il convegno rappresenta la seconda fase dell’iniziativa che è stata avviata lo scorso settembre con il lancio di un laboratorio di ricerca gratuito dell’Ateneo per l’osservazione spazi urbani da parte di stranieri e migranti e per la realizzazione di prodotti audiovisivi amatoriali.
Atto finale di “Filmare l’Alterità” è la settima edizione del Festival Balkan Florence Express, in programma a febbraio, dove saranno presentate alcuni filmati realizzati all’interno del laboratorio.
21 Gennaio 2019  -  22 Gennaio 2019  -  ore 9.30
Sede: Scuola di Studi Umanistici e della Formazione, Aula Magna e aula 3, via Laura, 48 - Firenze
Organizzazione: Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo (SAGAS), con il sostegno del Ministero dei Beni Artistici e Culturali e di SIAE, Sillumina - mettiamo luce ai vostri progetti, Oxford Committee for Famine Relief Oxfam, Regione Toscana POR FSE, Fondo Europeo di Sviluppo Regionale dell'Unione Europea, Regione Toscana, Università di Firenze, Pisa e Siena.