Home > Informazioni > Università > Coro e Orchestra dell'Università di Firenze in concerto alla Chiesa di San Felice
lunedì 22 luglio 2019

Coro e Orchestra dell'Università di Firenze in concerto alla Chiesa di San Felice

13-06-2019
A conclusione della stagione 2018/2019 il Coro Universitario di Firenze e l’Orchestra dell’Ateneo fiorentino terranno un concerto giovedì 13 giugno, alle ore 21.00, presso la Chiesa di San Felice (Piazza San Felice, 5).

Il Coro, diretto dal Maestro Patrizio Paoli, e l’Orchestra dell’Ateneo, diretta dal Maestro Gabriele Centorbi, eseguiranno brani di Verdi, Elgar, Tchaikovsky, Gardel, Des Prés, Arcadelt.

Il Coro Universitario di Firenze nasce nel 1996. Aperto alla partecipazione di studenti, personale amministrativo e docenti, è il coro ufficiale dell’Ateneo fiorentino. Nel 2000 si costituisce come associazione con l’obiettivo di promuovere la musica corale colta in ambito universitario anche attraverso l’organizzazione di concerti, concorsi e festival. Nel dicembre del 2011 riceve lo speciale riconoscimento di Coro di interesse nazionale per la qualità e l’eccellenza della propria attività dal Ministero per i Beni e le Attività culturali.
L’organico varia a seconda degli anni accademici ed è in media costituito da una quarantina di elementi. Il Coro Universitario di Firenze è un coro misto (con voci maschili e femminili), con repertorio prevalentemente a cappella tratto dalla tradizione colta europea.

L’Orchestra dell’Università di Firenze si è costituita nel 1996 per dare agli studenti e al personale dell’Ateneo la possibilità di vivere l’esperienza della pratica musicale d’insieme e di arricchire le conoscenze tecnico-musicali individuali. Nei vent’anni di attività, con l’Orchestra dell’Università si sono esibiti numerosi solisti internazionali. Dal 2012 al 2015 l’Orchestra ha trovato un suo palcoscenico privilegiato nel Tempio delle Muse, rassegna di concerti ideata dal Delegato alle attività artistiche e spettacolari di Ateneo Prof.ssa Teresa Megale.
Diretta prima da Nicola Paszkowski, poi da Marco Papeschi, da maggio 2016 l'Orchestra è stata rifondata dal Maestro Gabriele Centorbi.

L'ingresso è gratuito.

Per maggiori informazioni: www.unifi.it