Home > Informazioni > Università > Unione Europea: tirocini retribuiti Junior Professionals in Delegation
sabato 16 gennaio 2021

Unione Europea: tirocini retribuiti Junior Professionals in Delegation

12-01-2021
Sono aperte le selezioni per Junior Professionals in Delegation, programma di tirocinio retribuito presso le delegazioni dell’Unione Europea e promosso dallo European External Action Service (EEAS) e dalla Commissione europea (CE). Sono disponibili 54 posti per JPDs per il turno 2021/23: 27 posizioni JPDs nella sezione "political, press and information" e 27 posizioni nella sezione "aid management, trade and economic". Posti supplementari potrebbero essere aggiunti attraverso contributi volontari finanziati dagli Stati membri dell’UE.

Il Dipartimento per gli affari economici e sociali del Segretariato delle Nazioni Unite, che promuove l’iniziativa è una istituzione essenziale per le politiche globali in campo economico, sociale e ambientale e l’azione nazionale. E’ guidato dall’Agenda Universale 2030 per lo sviluppo sostenibile, insieme a obiettivi di sviluppo sostenibile integrati e obiettivi associati adottati dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 25 settembre 2015.

L’ufficio L’ufficio UN/DESA in Italia promuove e coordina diverse importanti iniziative di cooperazione per lo sviluppo – in particolare nel settore dello sviluppo delle risorse umane – nel quadro del mandato dell’ONU / DESA, in collegamento con le istituzioni italiane ed europee, le organizzazioni della società civile e il settore delle imprese. coordina iniziative di cooperazione per lo sviluppo – in particolare nel settore dello sviluppo delle risorse umane di concerto con le istituzioni italiane ed europee, le organizzazioni della società civile e il settore delle imprese.

I tirocini cominceranno fra Settembre/Ottobre 2021 e avranno una durata di 12 mesi, rinnovabili per ulteriori 12 mesi

L’obiettivo del programma è quello di dare opportunità a professionisti junior altamente qualificati degli Stati membri dell’UE di lavorare nelle delegazioni dell’UE in tutto il mondo, per consentire ai giovani di acquisire esperienza nel lavoro delle delegazioni e di comprendere a fondo il loro ruolo nella realizzazione delle politiche esterne dell’UE.

Per candidarsi occorre:
- Essere cittadini di uno Stato membro dell’UE
- Avere almeno un diploma di laurea magistrale in un campo relativo alle attività delle delegazioni
- Avere buona padronanza della lingua inglese e/o francese (la conoscenza di altre lingue è un plus)
- Mostrare grande interesse e forte motivazione per il lavoro in una delegazione
- Esperienza professionale o attività extra-curricolari come volontariato o pubblicazioni è un vantaggio

E’ prevista una copertura economica di: contributo di 1419 euro; un anno di contribuzione per l’alloggio (fissato a 1092 euro); ulteriore contributo disponibile calcolato sul costo della vita medio (dal 10% al 35% in più). Sarà assegnato inoltre un contributo una tantum all’inizio del tirocinio di 2184 euro; un contributo per le spese di viaggio per ogni periodo di tirocinio di 2730 euro; 728 euro per coprire il costo dell’assicurazione per ogni periodo di tirocinio.

Le iscrizioni saranno possibili fino al 31 gennaio 2021.

Per maggiori informazioni: https://eeas.europa.eu