Home > Informazioni > Università > Lucrezia Borghi, Valentina Gallo ed Elena Maestrini: borse di studio in Economia e Management
mercoledì 21 aprile 2021

Lucrezia Borghi, Valentina Gallo ed Elena Maestrini: borse di studio in Economia e Management

15-02-2021
L'Università degli Studi di Firenze, in collaborazione con Generali Italia S.p.A., bandisce un concorso per l’assegnazione di tre borse di studio intitolate alla memoria di Lucrezia Borghi, Valentina Gallo ed Elena Maestrini, studentesse iscritte alla Laurea Magistrale in Economia e Management, tragicamente scomparse il 20 marzo 2016 in un incidente in Spagna, avvenuto a Tarragona, durante il loro soggiorno Erasmus.

Le borse messe a disposizione dall’Università degli Studi di Firenze sono destinate a giovani studenti meritevoli iscritti presso l’Ateneo fiorentino ad un corso di Laurea Magistrale afferente alla Scuola di Economia e Management. Le borse di studio sono riservate agli studenti che, alla data del 6 novembre 2020, risultavano iscritti all’a.a 2020/2021 ad un corso di Laurea Magistrale afferente alla Scuola di Economia e Management. I vincitori dovranno impegnarsi a svolgere un progetto di tesi preferibilmente all’estero per un periodo di almeno tre mesi nell’ambito degli studi di Economia e Management e conseguire il titolo di studio entro l’anno di iscrizione 2020/2021 (ultima sessione di laurea aprile 2022). A tal fine, gli studenti devono presentare il progetto di tesi che intendono sviluppare.
I criteri di valutazione sono:
a) media voti e CFU conseguiti nel percorso di studi e registrati entro la data del 30 dicembre 2020 (dati di carriera acquisiti d’ufficio);
b) grado di innovazione e originalità, prospettive e ricadute scientifiche, culturali e sociali nell’ambito di pertinenza del Progetto di tesi proposto.

L’importo lordo di ciascuna borsa di studio è di 2.500 euro al lordo delle ritenute fiscali e previdenziali.

Il bando scade il 28 febbraio 2021.

Per maggiori informazioni: www.unifi.it